• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Fidaf. Ai Giaguari il primo titolo virtuale della storia!

Lazio > Roma

L’Italian E-Bowl, la finale del Torneo Madden 2020 organizzato dalla Fidaf, ha visto trionfare i Giaguari Torino, guidati da Tamsir Seck, sui Vipers Modena di Andrea Rinaldi, per 44 a 30. Successo pieno ed inaspettato per questa prima avventura virtuale della Federazione Italiana di American Football.

E’ stata una partita vera, pur nella sua virtualità, combattuta colpo su colpo e mai scontata, degna di una finale. Per gli appassionati di e-sport e di football americano, ma anche per chi non aveva mai assistito ad un intero match di questo genere è stato un vero spettacolo, sottolineato con assoluta maestria dai due commentatori, Alessandro Taballione e Manfredi Leone: coinvolgenti, appassionati, competenti.

I Giaguari Torino, guidati da Tamsir Seck, che nella vita reale gioca ricevitore oltre ad essere assoluto protagonista degli special team torinesi, hanno battuto non senza fatica i Vipers Modena, sulla cui panchina virtuale sedeva Andrea Rinaldi, altro giovane talento del football nostrano, appena rientrato da un anno negli USA e con un futuro luminoso davanti. Il primo Italian E-Bowl della storia è finito 44 a 30, consegnando agli annali del football italiano uno scudetto davvero sui generis.

Partita quasi per scherzo, la Lega Madden targata Fidaf è stata un crescendo: 512 partite di regular season e 10 di playoff, giocate tutte d’un fiato, con una media di 16 incontri al giorno (tre in diretta streaming) che hanno coinvolto 32 squadre italiane, tutte guidate da tesserati Fidaf, giocatori e allenatori. Uno sforzo organizzativo importante, portato brillantemente a termine grazie all’aiuto di un esperto del settore come Francesco Cazzolla, fondatore del seguitissimo blog Lezioni di Madden, e di un piccolo esercito di appassionati che hanno curato la comunicazione (Marco Masi per Beast Mode Football), la grafica (Battista Battino) e i commenti di tutte le partite trasmesse online da Fidaf TV, il canale YouTube federale gestito da Leonardo Lombardi con la regia di Lorenzo Ancarani (Diego Antonini, Gianluca Corti, Christian Campana, Manfredi Leone, Matteo Mangione, Giorgio Bonavita, Eirch Chumba Paci, Alberto Cantù, Massimiliano Poli e il reporter di Sky Alessandro Taballione). Play Off e finalissima sono inoltre approdate in TV, grazie a MediaSport Group, che ha trasmesso i match sui propri canali: MS Channel (canale 814 di Sky) e MS Sport (9 canali regionali visibili sul digitale terrestre). Uno spettacolo nello spettacolo che apre scenari nuovi e che, ad emergenza sanitaria terminata, varrà la pena continuare ad approfondire.

Si chiude così questa nuova avventura, che ci ha tenuto compagnia durante queste lunghe settimane di lock-down, insegnandoci un nuovo modo di vivere il nostro sport e consentendoci di presentare la nostra Federazione su un palcoscenico diverso, incredibilmente ampio ed eterogeneo.

Andrea Rinaldi Bio (Vips)

Io ho iniziato a giocare in terza superiore con la U16 a Modena, dopodiché ho giocato sia ai warriors U19 che agli Hogs. Ho iniziato come QB della flag per poi diventare running back in senior e giovanile.

L’anno scorso ho giocato in America grazie ad una borsa di studio per un junior college ad ASA College a Miami, dove mi hanno cambiato di posizione a ricevitore, ho imparato moltissimo oltreoceano ed è stata un’esperienza incredibile, qualche mese dopo ho ricevuto la prima D1 offer per un provino a Florida International University ma per motivi di assicurazione non sono riuscito a ripartire.

Ora gioco ai Modena Vipers come ricevitore e Running back.

Gioco a Madden dalle medie più o meno


TAMSIR SECK BIO (GIAG)

Nato nel 1996, Iniziai la mia carriera sportiva nel 2010 nelle giovanili dei Blacks di Rivoli.

Successivamente nel 2013 mi trasferii ai Giaguari Torino, e partecipai al campionato giovanile e senior (primo anno in IFL). Nell'estate del 2014 partii per gli Stati Uniti come exchange student, e giocai High school football per i Sandhills Titans.

Nel 2015 entrai a far parte dell 'università americana Emporia State University, con una borsa di studio accademica. Provai ad entrare a far parte della squadra di football della scuola (II divisione) ma non mi venne data la possibilità.

Mi venne data la possibilità invece di fare atletica per la scuola, quindi partecipai ai campionati collegiali di atletica leggera, facendo i 60metri e i 100. Successivamente nel 2016 mi trasferii nell università americana University of North Carolina at Pembroke, dove mi venne data la possibilità di fare un provino ed entrare nella squadra di football universitaria ( I Braves) come walk-on.

Ho finito la mia carriera universitaria nel dicembre del 2019, laureandomi in exercise science and sport administration.

A gennaio partecipai alle global combine per la CFL e contemporaneamente mi stavo preparando per il campionato italiano di football, per poi continuare con un’esperienza in Germania.

Gioco a madden dal 2011, e mi sono fatto le ossa in questo videogioco sicuramente nella mia esperienza all'estero negli Stati Uniti. In college ho partecipato a tornei organizzati dalla nostra squadra universitaria, imparando cosi a giocare direttamente dalla tana del leone.