Francia, scomparsa bambina durante matrimonio: si sospetta rapimento

59
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ISÈRE, 29 AGOSTO- Una bambina di nove anni, Maelys De Araujo, è scomparsa nella notte ...

ISÈRE, 29 AGOSTO- Una bambina di nove anni, Maelys De Araujo, è scomparsa nella notte fra sabato 26 e domenica 27 agosto, mentre si trovava ad una festa di matrimonio a Pont- de-Beauvoisin, un paesino del dipartimento di Isère, nella Francia meridionale.


La bambina, che, assieme alla sua famiglia, partecipava al matrimonio di un cugino della madre, pare sia stata vista l’ultima volta da alcuni testimoni intorno alle tre, in una stanza in cui erano stati sistemati gli altri bambini a dormire.


Una volta chiamate le forze dell’ordine, le unità cinofile hanno seguito l’odore della piccola fino al parcheggio del locale, e da lì più nulla. Ciò ha fatto scartare l’ipotesi della fuga e propendere maggiormente per un drammatico rapimento.


Tutti i centottanta invitati sono stati interrogati dalla gendarmerie, che poi hanno sentito anche parenti e conoscenti di Maelys non presenti alla festa.


Le ricerche sono state estese in tutta la Francia, mentre si è continuato a cercare anche nei pressi del locale: perquisite auto e casa del gestore del locale, ma hanno avuto un risvolto infruttuoso.


Il 28 agosto le autorità hanno pubblicato un identikit della bambina sul proprio account Twitter: la piccoola è alta un metro e trenta, pesa ventotto chili, ha gli occhi marroni e la pelle mulatta; al momento della sparizione indossava un vestito bianco smanicato e dei sandali bianchi.

(foto da Twitter)

Eleonora Ranelli
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere