• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Generazioni a confronto: chi sono i migliori conducenti in Italia?

Lazio > Roma

Per indagare chi fossero i migliori conducenti in Italia, ECU Testing ha svolto una ricerca a livello nazionale su manutenzione automobilistica, sicurezza stradale e sicurezza alla guida. Di seguito i risultati.

Giovani vs baby boomers: Manutenzione fai da te

A confronto il gruppo 18-24 anni e i 55+ (i cosiddetti baby boomers). I giovanissimi sembrano molto più dediti alla manutenzione della loro macchina, con il 29% degli intervistati che afferma di aver cambiato almeno una gomma alla propria auto, contro solo l’8% dei baby boomers.

Tuttavia, nonostagenerazioni-confronto-chi-sono-i-migliori-conducenti-italiante la netta differenza tra i giovani e i 55+ sulla frequenza di una manutenzione fai da te, entrambe le fasce di età si avvicinano quando si parla di sentirsi in grado di apportare lavori di manutenzione al proprio veicolo.

Sicurezza alla guida

Quando si tratta invece di sentirsi sicuri delle proprie capacità su strada, sono i baby boomers a farla da padrone: il 63% non ha nessun problema a guidare in autostrada. Tra i giovanissimi, la metà degli intervistati sostiene di sentirsi sicuro a guidare in autostrada. La generazione 55+ non teme i viaggi lunghi: quasi il 50% dei baby boomer intervistati si sente estremamente sicuro alla guida anche per più di tre ore, al contrario dei giovanissimi.

L’esame della patente

La generazione 55+ è convinta che l’esame della patente dovrebbe essere più difficile da passare (29%), al contrario dei giovani tra i 18 ei 24 anni (25%) che sostengono debba restare così com’è. Non c’è gap generazionale quando si tratta della riuscita: la maggioranza in tutte le fasce d’età sostiene infatti di aver passato teoria e pratica al primo colpo.

Donna al volante...? 

Sorprendentemente, più giovani affermano che gli uomini guidino meglio delle donne, con quasi il 28% della fascia 18-24 che lo sostiene, contrariamente al 15% degli over 55. La ricerca, però, conferma che siano gli uomini a causare più incidenti stradali (41%), rispetto alle donne (16%).

L’esperto risponde

Parliamo di sicurezza. Il fondatore e CEO di ECU Testing, Roger Bagg, risponde:

“Una gomma sgonfia è pericolosa e può esplodere. Inoltre, una gomma troppo sgonfia può aumentare la distanza di frenata. Le gomme perdono più facilmente pressione nei mesi estivi, quindi è bene controllarle più spesso. Attenzione anche all’obbligo delle gomme invernali o di catene a bordo dal 15 novembre.

Ci sono diverse parti di una macchina che, se lasciate deteriorare, possono portare gravi danni alla sicurezza stradale. Tra queste ricordiamo le gomme, le luci, l’olio del motore, il liquido dei freni e i tergicristalli.

Perciò, per assicurarsi di tenere la propria auto in condizioni ottimali, ecco i lavori che è più facile fare da soli: mantenere i fluidi dell’auto, come olio e liquido per i tergicristalli, controllare le luci e la pressione delle gomme.”

About ECU Testing Ltd     

ECU Testing è un'azienda leader nel settore del ricondizionamento dell'ECU (centralina elettronica) e offre soluzioni innovative di ricondizionamento delle centraline elettroniche per il settore dei ricambi automobilistici. Testiamo e ricondizioniamo le centraline elettroniche (ECU) guaste più diffuse nella maggior parte dei veicoli in circolazione, incluse le centraline elettroniche motore, i moduli ABS, i quadri strumenti, le centraline elettroniche del cambio, il servosterzo elettrico e altro ancora.