Greta Thunberg oggi al Senato

476
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 18 APRILE - Si svolge oggi il Convegno: "CLIMA: IL TEMPO CAMBIA, E' TEMPO DI CAMBIARE", p...

ROMA, 18 APRILE - Si svolge oggi il Convegno: "CLIMA: IL TEMPO CAMBIA, E' TEMPO DI CAMBIARE", promosso dalla Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, che ha proprio come location le stanze di Palazzo Madama.
Focalizzato in Sala Koch, vede come ospite d'onore la giovane attivista svedese Greta Thunberg, paladina della lotta per la salvaguardia dell'ambiente. "Un grazie speciale a Greta, che ha percorso migliaia di chilometri, per essere oggi qui con noi", queste le prime parole della Casellati all'arrivo di Greta, in un Senato esaurito di posti, "Senza di te - aggiunge - senza il tuo coraggio, senza il tuo esempio, cara Greta, la strada per portare i temi ambientali al centro del dibattito politico internazionale, sarebbe stata più difficile, più tortuosa". 

Un viaggio in Italia, quello di Greta, iniziato ieri con l'incontro avvenuto con Papa Francesco, in udienza al Vaticano. "Mi ha incoraggiata ad andare avanti nell'impegno per la lotta contro il cambiamento climatico e per averne parlato così chiaramente", ha scritto sulla sua pagina facebook l'attivista. Da canto suo, Greta, che aveva richiesto l'incontro, ha ringraziato il Santo Padre per il suo grande impegno in difesa del Creato, ha riferito ai giornalisti il direttore della sala stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, sul breve incontro tra il Pontefice e la giovane svedese. 

Il prossimo appuntamento italiano, per la sedicenne, è in programma venerdì 19 aprile, a Piazza del Popolo, in occasione del "Friday for Future Roma" un evento apolitico, dimostrativo ed artistico, dove verrà allestito un vero e proprio "palco a pedali", costituito da 120 biciclette, che daranno energia all'impianto, animando un generatore. Un'idea di Andrea Satta dei "Tetes the Boys", che saliranno sul palco presentando un brano musicale ispirato alle parole di Greta. Nella piazza verranno allestiti 4 gazebo, uno per ogni angolo, dove si susseguiranno performance musicali, poetiche ed arti visive. Una di queste, sarà "il filo per il clima", dove una vera corda, verrà tesa dal palco e si unirà agli spettatori, dando la possibilità a chiunque lo vorrà, di scrivere un messaggio esprimendo le proprie emozioni sui cambiamenti climatici ed attaccarlo con una molletta di legno.

 Il programma della manifestazione prevede: ore 10.00 l'arrivo delle 120 biciclette per far funzionare il palco; ore 10:30 l'inizio delle performance nei gazebo; ore 11:00 musica ed interventi sul palco. L'intervento della Thunberg è previsto dalle 12:30. Vista la dissociazione ad ogni forma di propaganda politica, siamo tutti pronti e curiosi, di vedere cartelli e striscioni colorati a tema, come questa manifestazione si è già palesata in altre città europee. Anche il Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, ha preso a cuore l'organizzazione e l'evento: "Ci stiamo organizzando per un incontro con Greta al più presto. Ne ho piacere, la seguo molto. Per noi quello che sta facendo è importantissimo, non in quanto Greta ma perché rappresenta tutti i giovani del mondo e quindi anche i giovani italiani".

 Accompagnata dalla mamma, dalle sue inconfondibili treccine e dal suo immancabile cartello con su scritto "Join the climate strike", Greta Thunberg continua con la sua battaglia  pacifica, una battaglia mirata a sensibilizzare per la necessità di un cambiamento, ormai, la giovane donna, si è decretata, inconsapevolmente, esempio di lotta e costanza.

Laura Fantini

fonte immagine ilcambiamento.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere