• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Il secondo bazooka di Draghi, nuovo Qe da 20 miliardi al mese Le borse brindano, Trump applaude

Lazio > Roma

ROMA 13 SETTEMBRE - Giù di 10 punti i tassi sui depositi, nuovo Qe da 20 miliardi al mese da novembre finchè sarà necessario 'a rafforzare l'impatto accomodante dei tassi'. Nuovo maxi-prestito a lungo termine per le banche a tassi più bassi per chi presta di più. È il secondo (e ultimo) bazooka di Draghi. 'La politica di bilancio dovrebbe divenire il principale strumento di stimolo all'economia dell'Eurozona', dice il presidente uscente della Bce. Brindano i mercati, Piazza Affari la migliore d'Europa con le banche sugli scudi per il forte calo dei rendimenti dei Btp (il decennale al minimo storico di 0,77%). Lo spread scende a 138 punti. In forte rialzo anche Wall Street, plaude alla Bce il presidente Trump: 'Agisce rapidamente, mentre la Fed sta seduta'. 'Bene l'azione a sostegno della cresciata'.