• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Mattarella: ruolo per Italia in Ue, nuovo patto di stabilità. Salvini, io non mollo

Lazio > Roma

ROMA, 8 SETTEMBRE - L'Italia è chiamata a svolgere nella Ue "un ruolo di primo piano, partecipando con convinzione e responsabilità a un progetto europeo lungimirante, sostenibile ed equilibrato". L'appello di Mattarella a Cernobbio, con l'auspicio di un 'riesame' del patto di stabilità, trova sponda a Palazzo Chigi, dove il premier Conte prepara un discorso programmatico fondato sull'equità. Anche per Paolo Gentiloni, a cui von der Leyen assegnerà martedì l'incarico europeo, "l'Italia ha il diritto e il dovere di svolgere il ruolo decisivo che le spetta". Salvini attacca il Conte bis: "E' come il fantacalcio. So che mi denunceranno, ma non mollo".