• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Metrò e Comune strangolano i commercianti di Monte Sacro

Lazio

Roma, 14 aprile 2011 - I lavori della metropolitana e l’accanimento della polizia municipale stritolano il commercio di vicinato nel quartiere di Monte Sacro. Su Largo Valtournanche, Via Conca d’Oro e Via Valsavaranche i commercianti temono per il futuro delle loro attività. Sull’area incombono da diversi anni i lavori della metropolitana per il prolungamento della linea B con la tratta B1 e le sempre più limitate aree di parcheggio funzionali allo shopping.[MORE]

A ciò si aggiunge la quotidiana pressione della polizia municipale che sfianca le già precarie condizioni economiche dei negozi al dettaglio.
L’Associazione A.I.C.A.I., che rappresenta numerosi commercianti della zona, è pronta ad incontrare il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, per presentare le proprie proposte risolutive.

L’A.I.C.A.I. è un’associazione di commercianti, artigiani e di piccoli e medi imprenditori del Lazio che da 15 anni si occupa di dare rappresentanza pubblica alle istanze delle categorie produttive oltre che fornire sostegno alla loro crescita.


Luigi Esposito
www.luigiesposito.it

(notizia segnalata da Pietro Pizzimento)