Nigeria, liberato il missionario italiano rapito Maurizio Pallù

32
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ABUJA, 18 OTTOBRE - Il sacerdote italiano rapito in Nigeria, don Maurizio Pallù, &egrave...

ABUJA, 18 OTTOBRE - Il sacerdote italiano rapito in Nigeria, don Maurizio Pallù, è stato liberato. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Angelino Alfano a Radio Capital. L’uomo era stato sequestrato giovedì in Nigeria da un gruppo di miliziani armati. 

Il sequestro sarebbe stato opera di un gruppo di criminali locali che aveva derubato e portato via il prete mentre si recava insieme ad altre quattro persone in macchina da Calabar a Benin City per un incontro di catechesi. Tra i sequestrati non c’era solo il sacerdote come reso noto in un primo momento ma anche altre persone nigeriane.

Don Maurizio era già stato vittima di un rapimento lampo nel febbraio scorso. L’episodio era avvenuto nella stessa area della Nigeria, risolto nel giro di poche ore dalle autorità locali. Se l’era cavata con un grande spavento, dopo essere stato derubato.

 

Giuseppe Sanzi

(fonte immagine quotidiano.net)

InfoOggi.it Il diritto di sapere