• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Rebic abbatte anche il Torino. Il Milan vede la Roma

Lombardia > Milano

MILANO, 17 FEBBRAIO 2020- Il Milan vince di misura e si porta a quatteo punti dalla Roma. I rossoneri approfittano del mezzo passo falso del Verona, del passo falso giallorosso, e accorciano le distanze dalla zona Europa League. Da gennaio, solo la Lazio ha fatto meglio dei rossoneri, che con Ibra e Rebic sono diventati insidiosi per tutti. Lo svedese non ha segnato, ma anche oggi ha giocato una buona partita, andando vicino al gol in due occasioni. Si é rivisto Paquetá, ma se i rossoneri hanno vinto, il merito é di Rebic e Romagnoli, anche oggi tra i migliori in campo.

I rossoneri hanno dominato per 60 minuti, poi nel finale hanno subito il ritorno della squadra granata, che per pareggiarla ha inserito anche Zaza a supporto di Belotti. Nessuna palla gol subita, zero interventi per Donnarumma. Il Milan ha gestito il vantaggio arrivato nella prima frazione di gioco senza patemi. Da segnalare l'infortunio di Simon Kjaer e l'esordio del giovane Gabbia, che ha mostrato buona personalità. Ora i rossoneri vedono la Roma, il quinto posto é a 4 punti, ma sabato c'é da far bene a Firenze, dove Pioli qualcosa ha lasciato. A San Siro termina 1-0 e il Milan sale a 35 punti in classifica.