• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Roma: si cerca Ginevra Randazzo, diciassettenne scomparsa da La Storta

Lazio

ROMA, 19 AGOSTO 2014 – Non ci sono ancora novità sulla scomparsa di Ginevra Randazzo, la diciassette di La Storta scomparsa lo scorso 28 Luglio. Secondo le indagini fin’ora effettuate, la ragazza si sarebbe allontanata volontariamente dalla sua abitazione in Via Alberto Tallone e, nella fuga, sarebbe stata aiutata da un gruppo di amici, nove dei quali sarebbero stati denunciati dai genitori della ragazza per sottrazione di minore.

“Eravamo riusciti –dichiara il compagno della madre di Ginevra – a sapere dove si nascondeva tramite varie fonti, prima è stata ad Aprilia, poi a Casal de'Pazzi ora però abbiamo perso di nuovo le tracce. I suoi pseudo amici, quelli che l'hanno aiutata a scappare da casa, dicono di non sapere più niente neanche loro, ma le loro versioni sono contraddittorie. Ormai –continua l’uomo – è chiaro che non si tratta di una banale fuga da adolescente, ogni giorno che passa emergono particolari che dicono altro”.

[MORE]

Le ultime notizie della ragazza risalgono al 5 Agosto e il caso della scomparsa sta per passare nelle mani della procura.

Ginevra Randazzo è alta un 1 metro e 75, ha occhi castani e capelli neri, un piercing al naso e una fragola tatuata sull'avambraccio sinistro. Al momento della scomparsa, indossava jeans grigi, una maglietta verde, scarpe grigie e uno zainetto nero.
Chiunque abbia notizie della ragazza è pregato di allertare le forze dell'ordine o di contattare il numero 334 1007730 oppure il Comitato di Quartiere Piansaccoccia, di cui è Presidente il compagno della madre.

(fonte www.romatoday.it)
(foto www.romatoday.it)

AGGIORNAMENTO 23 AGOSTO: Ginevra Randazzo è tornata a casa.

Elisa Lepone