Trovato cadavere ragazza scomparsa nel Milanese

by Emanuela Salerno in Cronaca13/06/201829
Condividi Tweet Pin it

MILANO, 13 GIUGNO - Il cadavere di Sara Luciani, 21 anni è stato trovato intorno alle 14.30 nel Canale Muzza, territorio di Paullo (Milano).

A notarlo è stato un passante che ha avvertito i sommozzatori dei vigili: con tutta probabilità il corpo è riaffiorato dopo essere stato sommerso a causa della corrente. I carabinieri di Cassano D'Adda, guidati dal Capitano Giuseppe Verde stanno seguendo inoltre le indagini sull'ultima sera dei due fidanzati, l'8 giugno.

C'era infatti una terza persona insieme a Sara e Manuel Buzzini (31 anni), il fidanzato che si è poi impiccato ed è stato trovato in casa di sua nonna il giorno dopo. Un giovane che è stato identificato e sentito dagli investigatori ma dalla cui testimonianza non sarebbero emersi particolari interessanti. Dopo essere usciti in tre in auto, in una seconda parte della serata i due sono rimasti soli ed è lì che è successo qualcosa.

I due fidanzati, a quanto si apprende, dai primi di maggio avevano deciso di non usare più il cellulare, quindi anche ricostruire gli ultimi spostamento è più complesso. Sul cadavere di Buzzini è stata eseguita ieri l'autopsia i cui risultati non sono ancora completi; in passato il 31enne aveva avuto problemi di cocaina.

Emanuela Salerno

Fonte immagine: www.milano.corriere.it