• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Boga al Milan, i rossoneri puntano l'ivoriano

Lombardia > Milano

MILANO, 22 MAGGIO 2020- Jeremie Boga è diventato in poche settimane l'uomo mercato della Serie A, ma nelle ultime ore, a quanto pare, anche il Milan avrebbe provato a sondare gli agenti del giovane calciatore ivoriano, autentica rivelazione al Sassuolo. Il Milan sta delineando un nuovo progetto tecnico, tanto che la società avrebbe già sentito Rangnick per conoscere i suoi gusti e per avere una eventuale lista di giocatori graditi. Ibrahimovic é certamente un campione, avanti con l'età, a cui affiancare delle punte veloci. Se lo svedese andasse via, toccherebbe a Rebic fare da pivot, con Boga e un altra punta esterna a dar manforte. Il Milan si muove con cautela e sa che su Boga ci sono altri club di Serie A, tra cui il Napoli. L'agente di Boga non ha però chiuso la porta ai rossoneri: "Boga al Milan? Molto dipenderà dai progetti tecnici dei rossoneri". Risposta secca che apre, ma che di certo appare intermedia, di attesa. 

Il Milan ha intenzione di operare una rivoluzione, cedendo dei giocatori a cui oggi paga ingaggi fin troppo onerosi. Per il centrocampo non esiste ancora la certezza di una riconferma di Calhanoglou, ma é lecito attendersi dei rinforzi dopo Bennacer. Si pensa a Duncan del Sassuolo, ma il nome di Torreira continua a circolare. I rossoneri non perdono di vista nemmeno giocatori prestanti sul piano fisico. Per Boga il Milan fa sul serio, ma si parte da una base di 20 milioni di euro. Per avere il denaro cash, il Milan cederà qualche giocatore dall'alto ingaggio, o riuscirà a ricavare un tesoretto di 15-20 milioni di euro alleggerendo il monte ingaggi? Ai posteri l'ardua sentenza.