• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio a 5 | Catanzaro Futsal: le dichiarazioni di mister Praticò e del portiere Rotella prima della trasferta a Molfetta

Calabria > Catanzaro

Il neo mister del Catanzaro Futsal , Pasquale Praticò e l’esperto portiere Catanzarese Fabrizio Rotella: le sensazioni sul debutto in serie A2 e aspettative sulla prossima sfida in trasferta contro Molfetta.

CATANZARO, 16 OTT - Prima trasferta nel campionato di A2, in Puglia, il tecnico del Catanzaro Futsal Pasquale Praticò è pronto a voltare subito pagina ed archiviare il ko al debutto contro l'esperto Bovalino: "Vero, non abbiamo giocato al meglio, peccato però per le occasioni sprecate nel primo tempo. Nella ripresa, invece, la squadra ha avuto un calo fisico e tecnico che ha portato a subire gli avversari soprattutto negli ultimi 10 minuti di gara." Pensando alla trasferta in Puglia, il mister pur riconoscendo il valore tecnico del Molfetta, non ha dubbi nel ritenere il lavoro alla base di ogni successo <<Il miglior modo di preparare tutte le sfide che si presenteranno sabato dopo sabato è l’impegno costante durante la settimana, consapevole di avere giocatori con una grande voglia di fare e lasciare il segno in questo campionato>>.

Il portiere giallorosso Fabrizio Rotella che ha avuto il merito di tenere in bilico il risultato nel primo tempo, è sulla stessa lunghezza d'onda di mister Praticò: <<Un discreto primo tempo ma con un secondo tempo dove’ è venuta fuori l’esperienza del Bovalino e l’inesperienza del Catanzaro>>. Per quanto riguarda la prossima sfida, il portiere giallorosso è consapevole che in Puglia li attende una battaglia dove <<bisognerà soffrire per cercare di limitare al massimo il Molfetta che, visto il roster a disposizione, non sbagliamo a definirla una corazzata>>. Secondo il forte n. 1 del Catanzaro futsal, la coesione del gruppo è la chiave per ottenere punti in campionato: <<Soffrire tutti insieme sarà la molla per arrivare all’obiettivo salvezza, obiettivo difficile ma raggiungibile>>.  Una battuta sull'atteso ritorno al "PalaGallo, dove Rotella non ha dubbi sull'importanza: <<Il ritorno al Palagallo era quello che ci aspettavamo e che desideravamo: tornare ad allenarci qui, poter giocare sul nostro campo davanti al nostro pubblico sarà un vantaggio, dai tifosi che sappiamo essere calorosi, ci attendiamo il supporto giusto e numeroso, da sesto uomo in campo, tutti uniti nel raggiungere l’obiettivo salvezza che sarebbe un traguardo storico, visto che per la seconda volta il Catanzaro si affaccia nel panorama nazionale del Futsal>>.

Non possiamo che unirci a questo appello e invitare il popolo Catanzarese a seguire e supportare i colori giallorossi del Catanzaro Futsal!


Danilo Ciancio