• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio: Juventus-Spezia a Sacchi, Genoa-Samp a Pairetto, Crotone, Serse Cosmi è il nuovo allenatore

Calabria > Crotone

Calcio: Juventus-Spezia a Sacchi, Genoa-Samp a Pairetto Pasqua per il posticipo tra Parma e Inter, Milan-Udinese a Massa. L'esonero di Giovanni Stroppa
ROMA, 01 MAR - Juan Luca Sacchi è l'arbitro designato per Juventus-Spezia, anticipo della 25/a giornata del campionato di serie A in programma domani sera. Genoa-Sampdoria di mercoledì è stata affidata a Luca Pairetto di Nichelino, mentre Milan-Udinese sarà diretta da Massa di Imperia. Il posticipo di giovedì tra Parma e Inter sarà arbitrato da Fabrizio Pasqua di Tivoli.

Con Stroppa sono sei gli esoneri in serie A Da Iachini a Firenze, a Di Francesco col Cagliari
L'esonero di Giovanni Stroppa,, sollevato oggi dalla guida del Crotone, ha portato al sesto cambio in panchina dall'inizio della serie A 2020-2021. Il primo allenatore a saltare, ad inizio novembre, è stato Giuseppe IACHINI (7/a giornata) sostituito da Cesare PRANDELLI alla Fiorentina, che l'ex ct aveva già diretto dal 2005 al 2010. A dicembre è toccato a Rolando MARAN, esonerato dal Genoa che ha chiamato Davide BALLARDINI. Subito dopo la Befana, e primo esonero dell'anno solare 2021, Fabio LIVERANI ha lasciato il suo posto al Parma, preso da Roberto D'AVERSA.

Anche questo un ritorno: il tecnico aveva permesso la scalata dei gialloblù dalla C alla A con una doppia tranquilla salvezza. A metà gennaio il Torino ha allontanato Marco GIAMPAOLO per presentare Davide NICOLA. Il 22 febbraio scorso il Cagliari aveva invece annunciato l'avvicendamento DI Eusebio DI FRANCESCO, al posto del quale sulla panchina dei sardi è arrivato l'ex della Spal Leonardo SEMPLICI. Ora tocca a Stroppa, con il Crotone che deve ancora scegliere il sostituto.

Sarà Serse Cosmi il successore di Giovanni Stroppa sulla panchina del Crotone. Il tecnico umbro sarà nella sede della società questa sera per concludere l"accordo e mettersi subito al lavoro visto che si è alla vigilia del turno infrasettimanale di mercoledì 3 marzo che vedrà il Crotone in trasferta contro l'Atalanta. Toccherà a Cosmi tentare il miracolo di una salvezza difficilissima considerato il percorso negativo del Crotone che in questa stagione ha collezionato appena 12 punti con 18 sconfitte, 3 vittorie ed altrettanti pareggi ed ha subito ben 57 reti segnandone soltanto 23.