Catania-Avellino: il tecnico Sannino presenta la sfida

4
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANIA, 31 OTTOBRE 2014 – Ieri il tecnico del Catania, Giuseppe Sannino, ha parlato in ...

 CATANIA, 31 OTTOBRE 2014 – Ieri il tecnico del Catania, Giuseppe Sannino, ha parlato in conferenza stampa per presentare la sfida di domani con l’Avellino. A malincuore ha dovuto annunciare l’assenza di Rosina.

È stato riscontrato al giocatore, sottopostosi alla risonanza magnetica, una lesione di primo grado dell'adduttore della coscia destra, che non sembra molto grave ma che comunque lo costringe a saltare la sfida di domani.

Sannino non si esalta per la gara che lo aspetta, anzi rimane molto cauto. “La prossima sfida rappresenta un altro match utile per capire meglio dove possiamo arrivare – ha detto - L’Avellino è guidato da un tecnico motivato, vanta calciatori importanti ed esperti e ha costruito le sue fortune in casa, per cui giocheremo su un campo difficile. Servirà compattezza al cospetto di un avversario di qualità, ma anche fisico e molto bravo ad allargare il gioco sulle fasce. Grande rispetto per l’Avellino. Dovremo essere bravi a concedergli poco“.

Nel corso della conferenza stampa il tecnico ha anche voluto volgere un ringraziamento ai tifosi rossoazzurri. “Il loro apporto è determinante – ha detto Sannino -. Sono sempre 12 mila ogni volta che giochiamo in casa e su questo bisogna dare atto alla fede della gente”.

(foto dal sito www.mondocatania.com)

Michela Franzone

InfoOggi.it Il diritto di sapere