• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Confisca dei beni per gli evasori, come contro la mafia

Lazio > Roma

ROMA, 11 OTTOBRE - Confisca dei beni per gli evasori, come nella lotta alla mafia. Fino a 3.3 miliardi sono attesi già dalle prime norme indicate nella bozza del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio. Per il 2019, l'obiettivo è di riscuotere 9 miliardi nella lotta all'evasione, 6 sono già in cassa. Un miliardo è stimato nel 2020 dalla stretta sulle compensazioni. Il Cdm, intanto, ha varato i decreto per il clima, con i bonus per le rottamazioni di auto e moto e 450 milioni stanziati da aste verdi, e sulla scuola con il via libera alle assunzioni di professori e ricercatori precari e lo stop alle impronte per i presidi.