Giuseppe Conte cerca la quadra . Di Maio: 'Sì ai nostri punti o al Voto'. Lite sulla sicurezza

1941
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA 31 AGOSTO - Conte cerca di ricomporre la frattura tra M5S e Pd che mette in serio dubbio la for...

ROMA 31 AGOSTO - Conte cerca di ricomporre la frattura tra M5S e Pd che mette in serio dubbio la formazione del governo. Di Maio consegna i 20 punti fondamentali per il MoVimento al premier incaricato e sottolinea: 'O si seguono questi, oppure meglio andare a votare'. E conferma anche la consultazione su Rousseau. Tra le priorità dei grillini non c'è la modifica dei decreti sicurezza cara ai dem, mentre la posizione di vicepremier per il capo politico è quasi ineludibile. 'Basta minacce o salta tutto', dice Zingaretti. 'Se Di Maio ha cambiato idea, lo dica chiaramente' twitta subito Orlando. Conte dice di non aver sentito il 'discorso duro' di Di Maio, e chiede a tutti una rosa di nomi per ciascun ministero. Ma i Dem avvertono: 'Precondizione è un chiarimento'. E Zaia incita il popolo leghista a scendere un piazza 'a fare la rivoluzione'.
Fonte immagine (Il Sole 24 Ore)

InfoOggi.it Il diritto di sapere