• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Export: il management dell'azienda "Guglielmo" incontra l'ambasciatore della Corea

Calabria

CATANZARO, 5 OTTOBRE 2015 - I manager della Caffè Guglielmo, Matteo Tubertini e Daniele Rossi, hanno incontrato l'ambasciatore italiano in Corea, Marco Della Seta. "Una chiacchierata informale e proficua sulle possibilità di fattive sinergie tra il territorio coreano e le aziende calabresi - spiega Rossi - che potrebbero avere interessi economici oltre confine". [MORE]

"Grande apertura e disponibilità - si legge in una nota di Confindustria Catanzaro - dell'ambasciatore che ha sottolineato l'importanza relazionale tra due grandi importanti realtà economiche, palesando anche compiacimento rispetto ad aziende, come la Caffè Guglielmo che, con coraggio e determinazione, sono riuscite ad ottenere importanti successi anche in Corea. La presenza di Matteo Tubertini, manager export della Caffè Guglielmo, ha rafforzato la collaborazione tra l'azienda calabrese, ormai ben radicata in Corea, e l'ambasciata italiana in un'ottica di futura interazione tra l'azienda e l'ambasciata.

"Siamo particolarmente soddisfatti dell'incontro avuto con Della Seta che ci ha riservato un'ottima accoglienza - ha detto Tubertini. Un rapporto che costruiremo e svilupperemo nel tempo, con progetti e idee che rafforzeranno maggiormente il nostro marchio in oriente". Daniele Rossi, in qualità di presidente di Confindustria Catanzaro e vice presidente di Unindustria, "ha avviato un dialogo costruttivo per realizzare una trait d'union tra le aziende calabresi e l'ambasciata italiana in Corea. Un territorio per molti versi ancora vergine - si legge - e aperto a strategie di investimento serie e funzionali per entrambi i territori, quello orientale da un lato e quello italiano e calabrese dall'altro".

(fonte: AGI)