Gac Sardegna Orientale: al via un nuovo corso di formazione

0
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORTOLI', 15 OTTOBRE 2015 -Sull’onda del successo riscontrato in primavera, la Cooperati...

 TORTOLI', 15 OTTOBRE 2015 -Sull’onda del successo riscontrato in primavera, la Cooperativa Sociale Terra & Luna di Arbatax, partner del GAC SO, ha deciso di replicare. A breve partirà un altro corso di cento ore complessive destinato alla formazione di nuove figure professionali per il settore della pesca. Sarà riservato ai maggiorenni residenti nei tredici comuni di Area Gac (Posada, Siniscola, Orosei, Dorgali, Baunei, Lotzorai, Tortolì, Bari Sardo, Cardedu, Villaputzu, Muravera, Castiadas, Villasimius). L’iniziativa si riconduce alle misure formative previste nel Piano di Sviluppo Locale, denominato “Sardegna Orientale verso il 2020 (SO 2020) con il contributo del FEP Sardegna 2007/2013 – Asse IV.

Le domande di iscrizione dovranno essere redatte secondo il fac-simile disponibile sul sito www.cooperativaterraeluna.it e www.flag-sardegnaorientale.it e inviate a gacsardegnaorientale@pec.it, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 31 ottobre. Per ulteriori informazioni: www.cooperativaterraeluna.it, tel. 347/3067203 – 393/8182103; e-mail segreteria cooperativaterraeluna@gmail.com, Viale Monsignor Virgilio 86 Tortolì.

PECULIARITÀ DEL CORSO

Saranno ammessi dieci allievi. L’eventuale superamento della soglia comporterà una selezione che terrà conto di diversi parametri. Un punteggio premiante verrà assegnato a soggetti di sesso femminile, a soggetti di età ricompresa tra i 18 e i 32 anni, a soggetti che si trovano in stato di disoccupazione e/o inoccupazione, a chi possiede titoli attinenti al corso. Saranno esclusi i candidati privi dei requisiti previsti dal Bando.
Nel piano didattico, rispetto alla precedente sessione, sono state apportate delle variazioni. Dieci ore saranno dedicate alla geologia, quarantacinque riguarderanno la gestione del patrimonio ittico e ambientale. Altre trenta ore verteranno su argomenti che spaziano dal marketing turistico, alle relazioni socio ambientali e gestione aree protette. Quindici ore verranno destinate alla sicurezza. Ai partecipanti fuori sede sarà riconosciuto un rimborso chilometrico per ciascuna giornata di lezione frequentata.

GIANLUCA FANNI: “QUALITÀ MIGLIORATA”

“Siamo in grado di offrire un pacchetto didattico ancor più interessante grazie alle indicazioni forniteci da coloro che hanno monitorato il precedente corso”. A parlare è il presidente della Cooperativa Terra & Luna Gianluca Fanni, da cinque anni al timone di un’organizzazione che lavora prevalentemente nel sociale, venendo incontro alle persone in difficoltà. “Già in primavera furono registrate tante richieste, al punto che almeno una ventina di persone, provenienti da tutta l’area GAC SO, furono costrette a rinunciare. Spero che rinnovino la richiesta, e che siano coinvolte in questa nuova iniziativa”.

Tutte le informazioni riguardanti il Gac Sardegna Orientale si possono leggere sul sito:
www.flag-sardegnaorientale.it/ e sulla pagina www.facebook.com/gacsardegnaorientale

InfoOggi.it Il diritto di sapere