• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

I cinque grandi calciatori che giocano a poker: ecco chi sono

Liguria > Genova

Verde è il campo da calcio, verdi sono i tavoli da poker. Il colore non è l’unico elemento che accomuna questi due mondi apparentemente contrapposti. Sono molti, infatti, i calciatori che giocano a poker e che si sono dedicati con grande interesse, e con grande successo, a questa disciplina.

D’altronde è considerevole il fascino esercitato da questo gioco, che ha visto una rivalutazione negli ultimi anni con una maggiore diffusione di siti e applicazioni per giocare online sui quali i giocatori vengono incentivati da tornei, competizioni e da alcuni dei migliori bonus poker disponibili in rete. Cosa accomuna quindi giocatori di calcio e poker?

Perché i calciatori giocano a poker: cosa accomuna calcio e tavoli verdi

La crescente presenza di siti di poker ed operatori concessionari di licenza ADM ha contribuito ad attirare sempre di più l’attenzione dei giocatori sul mondo del poker online, anche di quelli più tradizionalisti. La possibilità di giocare comodamente da casa, di partecipare a tornei ed usufruire di bonus e promozioni hanno giocato un ruolo fondamentale nella riscoperta dei tavoli verdi virtuali, ma non solo. Ci sono state occasioni in cui normali giocatori di poker hanno avuto la possibilità di scontrarsi con i big di altri sport che si sono prestati al mondo delle chips come testimonial.

Apparentemente calcio e poker potrebbero sembrare due discipline completamente opposte. Eppure hanno molto in comune. Motivo che spiega perché così tanti calciatori giocano a poker. Prima di tutto si tratta di un gioco di strategia: bisogna pensare e fare attenzione alle mosse degli avversari per trionfare. Potrebbe anche essere un modo per scaricare lo stress, un mondo dove la prestazione fisica diventa secondaria e dove si dà la possibilità al singolo di riemergere sottraendosi alle dinamiche di squadra e ai comandi dell’allenatore. Quali sono allora i più grandi calciatori che giocano a poker?

Cristiano Ronaldo

Tra i nomi più noti di calciatori che giocano a poker c’è quello dell’attaccante portoghese, recentemente divenuto brand ambassador per Pokerstar, uno dei più noti siti di poker online. Da sempre grande appassionato di tavoli verdi, partecipa a numerosi eventi live e anche online, dando addirittura la possibilità a qualche fan fortunato di sfidarlo.

Ronaldo

Quando si parla di calcio e poker non si può far il nome del grande attaccante brasiliano. Il “Fenomeno” ha partecipato a numerosi eventi che lo hanno visto seduto ai tavoli verdi. Basti pensare che ai Main Event della PokerStars Caribbean Adventure che si tenne alle Bahamas nel 2015 Ronaldo si portò a casa ben $42.180. Nell’anno seguente si ripresentò alla PCA arrivando settimo su settantasette partecipanti.

Neymar Jr.

Insieme a Ronaldo, anche Neymar Jr. è brand ambassador di PokerStars. Il giocatore del PSG è da sempre un grande amante del poker, passione che non ha mai celato. Non mancano infatti foto che lo ritraggono mentre gioca a poker online sui suoi social network. Recentemente ha partecipato allo European Poker Tour di Barcellona, torneo che ha visto un altro big del calcio seduto ai tavoli verdi: Piqué.

Gerard Piqué

Sa difendere bene in campo, proprio come sa difendere le sue mani a poker. Gerard Piqué rientra nella lista di calciatori che giocano a poker e anche con grandi risultati. Basti pensare che nel 2011 è arrivato terzo allo EPT e nel 2015 si è classificato quinto al No Limit Holdem.

Totti

Altro grande appassionato di poker è Francesco Totti, tanto che si vociferava che questa sua passione fosse stato uno dei motivi dell’attrito con Spalletti. Anche Menez ricorda i momenti, tra una partita di calcio e l’altra, passati a fare all-in insieme al “Pupone”.

Altri calciatori che giocano a poker come passatempo

Oltre ai nomi già visti di calciatori che giocano a poker, ce ne sono di altri. Alcuni forse meno noti, altri più famosi. Gigi Buffon rientra tra i giocatori di calcio che amano il poker ma anche i giochi del casinò, proprio come Nainggolan. Doveroso menzionare anche il calciatore inglese Teddy Sherigham che ha portatato a casa oltre $300,000 giocando ai tavoli verdi.

Che sia una passione, un modo per allentare lo stress o per affermare il proprio status, sono molti i calciatori che giocano a poker e che si dedicano, nei loro momenti di pausa, con grandi risultati ai tavoli verdi, anche online.