Il 74 per cento dei manager italiani non si stacca dal cellulare nemmeno in vacanza

6
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 01 AGOSTO- In base ad un sondaggio effettuato da Experteer, i manager e i dirigenti europei...

MILANO, 01 AGOSTO- In base ad un sondaggio effettuato da Experteer, i manager e i dirigenti europei si portano il lavoro anche in vacanza, sempre connessi ad internet e pronti ad intarvenire. Le domande poste a figure professionali di alto profilo e con ruoli aziendali nel middle e top management hanno evidenziato che il 56% degli intervistati ha sempre con sé un telefono cellulare, il 39% uno smartphone, il 26% un laptop, il 20% un tablet, il 19% un netbook e solo una minima percentuale (3%) è sprovvista di qualsiasi strumento di lavoro.


I manager italiani sono al primo posto della lista, il 74% dichiara di portare ed essere dipendente del cellulare aziendale, il 41% dichiara di portare lo smartphone, il 28% il laptop, il 16% un netbook e l’11% un tablet.


Per quanto riguarda la frequenza delle comunicazioni con il proprio ufficio tramite e-mail, al primo posto si collocano i francesi con il 50%. A seguire spagnoli (45%) e gli italiani a pari merito con gli inglesi (41%). I tedeschi, invece, rispondono alle comunicazioni aziendali solo in “casi urgenti”. Gli olandesi sono gli unici in grado di separare davvero il tempo dedicato al lavoro dalla loro vita privata: ben il 36%, infatti, non controlla mai le email aziendali durante le vacanze.


Inoltre, la maggior parte degl’intervistati confessa di aver bisogno di qualche giorno per entrare nello spirito vacanziero. Tra questi si evidenzia l’81% degl’italiani. Quelli che hanno meno probelmi di staccare la spina sono gli spagnoli (42%).


Il sondaggio si conclude individuando quali tra i manager europei sono quelli che sono i più fastidiosi come compagni di viaggio: al primo posto troviamo gl’ inglesi, che nel 41% delle risposte confermano le 'lamentele' degli amici o parenti. Poi troviamo i francesi (36%) e i tedeschi ( 31%). I manager meno fastidiosi da portare in vacanza sono gli spagnoli, di cui soltanto il 23% riceve lamentele. I manager italiani si collocano a metà strada, con il 30%.
 

Rosy Merola

InfoOggi.it Il diritto di sapere