Il danneggiamento del menhir a Bisceglie: il rammarico della senatrice Corrado

1582
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BISCEGLIE (LE) 9 SETTEMBRE - Ennesimo episodio di vandalismo ai danni di un simbolo dell'identità d...

BISCEGLIE (LE) 9 SETTEMBRE - Ennesimo episodio di vandalismo ai danni di un simbolo dell'identità di un territorio. Ancora un divertirsi a danneggiare quelle che per il sentire comune sono "quattro insignificanti pietre vecchie", ritenute importanti solo da pochi noiosi uomini di cultura. Proprio qui sta il punto: è questo sentire comune che va assolutamente rieducato. Occorre un enorme sforzo delle istituzioni preposte (amministrazioni locali e nazionali, scuole, musei, associazioni culturali, famiglie...) a fare rete, ad inventarsi nuove strategie per creare le condizioni migliori perché da un lato queste "pietre" sappiano prendere vita e parlare al pubblico più disparato (in modo particolare ai giovani e ai bambini), diventando qualcosa di familiare come un amico d'infanzia, dall'altro preparino orecchie ben contente di ascoltare i loro suggestivi racconti ed echi di un lontanissimo passato. Solo così, riducendo questa distanza "affettiva", si potranno trasformare potenziali vandali del patrimonio culturale in suoi appassionati custodi.

InfoOggi.it Il diritto di sapere