Il progetto Osthello sbarca ad Alessandria con la Sceneggiatura-Scrittura. Dal 25 al 27 Luglio

16
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ALESSANDRIA, 22 LUGLIO 2014 - Nella cornice del chiostro cinquecentesco di Santa Maria di Caste...

ALESSANDRIA, 22 LUGLIO 2014 - Nella cornice del chiostro cinquecentesco di Santa Maria di Castello, all'Ostello della Gioventù A.I.G. , da venerdì 25 luglio a domenica 27 luglio, esclusivo stage residenziale su Sceneggiatura e Scrittura, con Daniela Tusa e Allegra De Mandato, giovani attrici\sceneggiatrici professioniste.

Un’indagine-viaggio attraverso la scrittura e la recitazione, un tema allucinato ma al tempo stesso estremamente viscerale e fisico. Il conflitto tra l’umano e il bestiale, quello che ci circonda e vediamo nella violenza, ma anche quello che ci fa amare e vivere senza freni, l’istinto e la differenza, la voglia di terreno e l’aspirazione al volo, il sudore e il pensiero, le risate e la paura di quello che non sappiamo.

Un dualismo che permetterà di lavorare su doppi registri, di usare la scrittura e il corpo per arrivare alle storie. Uno spunto, un modo per individuare una scrittura personale che ciascun partecipante porterà avanti, cercando di farla diventare teatrale e di lavorarci da solo e contaminandola con gli altri partecipanti e i loro “animali” per poi metterla in scena.

Nell'Ostello della Gioventù A.I.G. di Alessandria, nella splendida cornice del Chiostro cinquecentesco di Santa Maria di Castello, piazza Santa Maria di Castello, 14, fa tappa il Progetto Osthello con gli Ostelli dell'A.I.G. - Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù protagonisti di varie attività culturali che la Regione Piemonte e la stessa A.I.G. hanno programmato con l’obiettivo deciso di trasformare gli Ostelli piemontesi aderenti al circuito di A.I.G. in vere e proprie “residenze artistiche”, punti di riferimento per viaggiatori e giovani del territorio. L’ambizioso programma in corso di svolgimento a Torino, Verbania, e ora anche Alessandria, mette infatti loro gratuitamente a disposizione Laboratori e Corsi, per poter verificare e potenziare attitudini artistiche e intellettuali, e riguarda nello specifico il Cinema, il Doppiaggio, il Teatro, il Giornalismo e la Scrittura creativa.

Lo stage in programma il prossimo weekend all'Ostello di Verbania, dal titolo "L'animale che mi porto dentro" (ognuno ha il suo animale che gli pulsa dentro, e uno lo deve nutrire, ognuno si deve dimenticare di sé per trovarlo e capire come conviverci) è a cura di due esperte docenti attrici\sceneggiatrici professioniste: Daniela Tusa e Allegra De Mandato. Lo stage è a partecipazione gratuita, per un massimo di 16 partecipanti che dovranno prenotarsi presso l'ostello di Alessandria; per gli "uditori" è prevista comunque la libera apertura senza limiti di numero.

Inizierà dunque venerdì 25 luglio ore 20.00 e terminerà domenica 27 luglio ore 23.00, come stage residenziale, quindi senza orario preciso, e si lavorerà anche di notte. Il binario del lavoro sarà doppio e parallelo, scrittura e scena si contageranno e porteranno alla nascita di un teatro “altro”, un teatro animale, e per questo più che mai umano. L'adesione è gratuita.

Il corso prevede una parte sulla scrittura e una sul corpo, ed una parte comune tra i due. Si lavorerà sulla scrittura cinematografica da un punto di vista teorico, di analisi e di pratica, fino ad arrivare alla produzione di un vero e proprio script collettivo. Per la parte dedicata alla messa in scena, si lavorerà sul training fisico e vocale attraversando diversi registri. L’allievo\attore sarà condotto in un’esplorazione personale sul tema proposto, con momenti dedicati all’improvvisazione. Il fine sarà aggiungere alla scrittura un contenuto esperienziale.

Informazioni su: www.osthello.it 

(Immagine da osthello.it)

Notizia segnalata da Ufficio Stampa AIG 

InfoOggi.it Il diritto di sapere