InfoOggi Universo si rinnova!!

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Con l’inizio del nuovo anno scolastico presenteremo una serie di ricche novità che si a...

Con l’inizio del nuovo anno scolastico presenteremo una serie di ricche novità che si affiancheranno alla consueta informazione periodica.
Saranno inserite sei nuove rubriche, che si alterneranno settimanalmente,  e che allieteranno i nostri lettori con notizie e curiosità in ambito astronomico, meteorologico e, più in generale, scientifico.


Cosa danno stasera sulla sfera celeste?
Ogni sera il cielo ci presenta uno spettacolo sempre diverso e ricco di spunti di riflessione. In questa sezione saranno riportate gli eventi più importanti osservabili ad occhio nudo o con piccoli telescopi. Tutti possono partercipare al grande spettacolo celeste.


E se piove?
E già. E se piove, come faccio a osservare il cielo? Ma perché piove? Perché d’estate è più facile vedere il cielo stellato, ma d’inverno è meglio? E poi perché c’è l’inverno e l’estate? Studiare la meteorologia e la climatologia è importante per un astrofilo, perché significa comprendere come il nostro pianeta viene influenzato nel suo viaggio nel cosmo. Perciò se piove ce ne staremo chiusi al caldo in casa e chiacchiereremo sul delicato equilibrio tra il nostro Sole e l’atmosfera terrestre e gli effetti che esso provoca nella nostra vita sulla Terra.


Software Mon Amour
Recensioni rapide ma puntuali su l’estensione virtuale dell’astrofilo moderno: i software astronomici!

Figli delle stelle
Quando un vero astrofilo ascolta la nota canzone di Alan Sorrenti inizia a pensare che aveva decisamente ragione perché le stelle sintetizzano, al loro interno, tutti gli elementi chimici dai più semplici fino al ferro e che quindi noi siamo composti, indirettamente, da materia stellare. È davvero questo il messaggio del cantante napoletano? Non si sa: ma come “Figli delle stelle” ci sono un incredibile numero di canzoni che fanno riferimento a concetti astronomici (basti pensare alle opere dei Muse, Pink Floyd, Iron Maiden, ma tanti altri ancora). Lo scopo di questa rubrica sarà quello di utilizzarle come trampolino di lancio verso i concetti più profondi dell’Universo


Bufale e curiosità
Qui ci divertiremo. Andremo a sfatare qualche mito nato da qualche errata o incompleta informazione, con l’aggiunta di curiosità scientifiche degne di Star Trek! E avanti con un solo inno: abbasso l’astrologia!


Foto astronomiche
Ma l’astronomia è soprattutto osservare ciò che di bello ha l’Universo da offrirci. In questa rubrica saranno presenti scatti professionali, quelli provenienti dai più moderni centri di osservazione e/o da satelliti, ma anche quelli amatoriali, ottenuti con molta pazienza e altrettanta soddisfazione da appassionati astrofili.

Tutto questo sarà sempre affiancato dalla presenza delle news provenienti dal mondo scientifico: gli argomenti astrofisici verranno analizzati e spiegati al meglio per poter permettere anche al lettore più lontano dal formalismo scientifico di poter gustare le meraviglie del cielo. Si richiede, però, sempre una certa attenzione di chi legge in modo da poter rendere più completi e mai banali gli articoli: i lettori che desiderano ulteriori approfondimenti possono scrivere un commento pubblico o inviare una mail in privato all’indirizzo scienzatamente@gmail.com

InfoOggi.it Il diritto di sapere