Iniziati i sette martedì di Termine

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PENTONE, 28 LUGLIO 2011 - Sono iniziati martedì scorso i sette martedì di Termine che ...

PENTONE, 28 LUGLIO 2011 - Sono iniziati martedì scorso i sette martedì di Termine che porteranno all’omonima festa della seconda settimana di Settembre. Si rinnova dunque la tradizione dei pellegrinaggi mariani che per sette martedì vedranno i tanti fedeli pentonesi a non recarsi al Santuario alla prime luci dell’alba.


La particolarità infatti sta proprio nell’orario: le campane della parrocchia alle quattro e quindici cominciano a suonare avvertendo i fedeli dell’inizio della peregrinatio. L’itinerario è Pentone – Termine e poi alla conclusione della Santa Messa nuovamente Pentone. Ci si riunisce in gruppi o si procede da soli, ma la strada si fa recitando il S.S. Rosario e dunque la preghiera guida il pellegrinaggio. Questa tradizione è ormai entrata nel novero delle manifestazioni legate alla Festa della Madonna e quindi si è radicata oltremodo nella pietas popolare pentonese. A celebrare la prima messa, Don Gaetano Rocca, parroco di Pentone e rettore del Santuario, che fin dal suo arrivo in questa parrocchia ha voluto continuare la pia pratica dei martedì di Termine. Da qualche anno poi il giovane parroco sta cercando di rinnovare questa tradizione rivestendola di contenuti e significati. Ogni martedì infatti riconduce ad un tema in particolare, in modo che i fedeli siano guidati verso Termine quale metafora di spiritualità e sentimento mariano. La marianità pentonese è riconosciuta in tutto l’hinterland e i pentonesi se ne fanno vanto. La Festa ha infatti una dimensione provinciale e da qualche anno a questa parte anche per le celebrazioni civili si stanno facendo le cose in grande. Quest’anno in occasione dei solenni festeggiamenti si esibirà il noto cantante Eugenio Finardi.
 

Vincenzo Marino

InfoOggi.it Il diritto di sapere