Kledi Dance Lecce, Nando Popu, Chevanton: insieme per dire NO al gasdotto

35
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
LECCE 07 APRILE - Non è solo il mondo delle istituzioni salentine a far sentire forte il prop...

LECCE 07 APRILE - Non è solo il mondo delle istituzioni salentine a far sentire forte il proprio grido di protesta in merito a quanto sta accadendo in quel di San Foca in merito alla realizzazione del gasdotto Tap.

Negli ultimi giorni, infatti, sono arrivati attestati di solidarietà al Comitato No Tap anche dal mondo della cultura e dello spettacolo. 

A dare il proprio contributo ci ha pensato anche lo Studio Danza Kledi Dance Lecce che, con la collaborazione di Nandu Popu dei Sud Sound System, ha realizzato un video dal forte impatto emotivo, interamente girato nelle campagne del Salento. La direttrice artistica della Scuola, Ilenia De Pascalis, ha spiegato ai nostri microfoni che "è importante infondere nelle giovani coscienze dei nostri allievi e delle nostre allieve la cultura delle tradizioni ed il senso di appartenenza per una Terra, quella salentina, che ti entra dentro sin dal primo respiro. Nandu Popu, persona fantastica oltre che artista eccezionale, ha subito aderito alla nostra iniziativa, e per questo lo ringrazio di vero cuore".

Ma l'esponente dei Sud non è stato l'unico a voler collaborare per la realizzazione del video, spiega la Maestra: "Anche Ernesto Chevanton, vera e propria bandiera del Lecce Calcio, ha voluto mettere la faccia per difendere quella che ormai è la sua terra, dimostrando di essere una bella persona oltre che un grande amico della nostra Scuola. Lui ormai è un salentino doc, a dimostrazione del fatto che quella che si respira da noi è un'aria magica, fatta di persone semplici ma dal cuore grande".

Di seguito, i link ai video:

https://www.youtube.com/watch?v=f-DJFQtd9m0

https://www.youtube.com/watch?v=Wvvghnt2k3o

(notizia segnalata da Marcella Barone)

InfoOggi.it Il diritto di sapere