• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

La Juventus passa a Ferrara. Decisivo Ronaldo

Emilia Romagna > Ferrara

FERRARA, 22 FEBBRAIO 2020- Vince la Juventus che si porta a +4 sulla Lazio e torna a Torino con tre punti fondamentali per il prosieguo del campionato. I bianconeri non giocano un grande match, ma dopo aver sofferto per 40 minuti, trovano il gol del vantaggio con il solito Cristiano Ronaldo ben servito da Juan Cuadrado. I bianconeri, spinti da un Dybala in gran spolvero, vanno al riposo dopo 45 minuti di gioco con un vantaggio risicato. La ripresa si apre con una Juventus guardinga e con De Ligt che sostituisce al 55 esimo minuto Giorgio Chiellini. 

La Juventus abbassa i ritmi e prova delle accelerazioni chirurgiche. Dybala riceve palla, controlla con l'esterno e lancia Ramsey in profondità, che dal dischetto si inventa un grande pallonetto che batte il portiere della Spal. Doppio vantaggio e risultato nel ghiaccio. Ma la Spal non molla e al minuto 70 trova una giocata su cui la quaterna arbitrale fischia il penalty. L'arbitro va al Var ma le immagini non partono. Il direttore di gara parla per via radiofonica e si dirige in area concedendo il calcio di rigore ai ferraresi. Si incarica della battuta Petagna che batte Scezny. Nel finale la Juve resiste e chiude il match sul 2-1, conquistando tre punti pesantissimi.