Lega Pro: le lucane ancora a secco di vittorie

24
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MATERA, 14 SETTEMBRE 2014 - Si è conclusa oggi la terza giornata del Campionato di Lega Pro p...

MATERA, 14 SETTEMBRE 2014 - Si è conclusa oggi la terza giornata del Campionato di Lega Pro per quanto riguarda i gironi "B" e "C", e le due squadre lucane impegnate in questa competizione, il neo-promosso Matera e il Melfi, portano entrambe a casa un pareggio, il terzo consecutivo, e tutte e due contro delle "vicine di casa": il Lecce e il Foggia.

Finiscono senza reti queste due sfide tra Basilicata e Puglia, con le lucane che raggiungono i 3 punti in tre giornate di campionato, attestandosi sulla parte centrale della classifica, e frenano l'avanzata delle avversarie. Per il Matera, che ha giocato ieri pomeriggio alle 15:00, presso lo stadio XXI Settembre, il pari con il Lecce arriva dopo 90 minuti di gioco che regalano ben poche emozioni agli spettatori. L'occasione per i padroni di casa di sbloccare il risultato arriva ad inizio ripresa, con una magia di Letizia, che però si blocca sulla traversa. Per i leccesi è invece Miccoli a tentare l'allungo, ma la difesa materana lo chiude bene e l'unica occasione per lui di segnare arriva negli ultimi minuti di gioco, con un'ottima giocata che però si conclude in modo infelice.

Il Melfi invece gioca l'anticipo del venerdì in casa del Foggia e, pur non riuscendo a buttare la palla in rete, le due squadre regalano una partia ricca di occasioni e di emozioni. Per gli ospiti le occasioni migliori arrivano nel primo tempo, dove i foggiani accusano di più. Nel secondo tempo le situazioni sono invertite, con belle occasioni per entrambe le squadre, che però non riescono a sopraffare l'avversario. La prossima giornata, che si terrà il 21 settembre, vedrà i materani in trasferta a Messina, mentre il Melfi ospiterà in casa la capolista Catanzaro. Quale delle due lucane troverà per prima la vittoria in campionato?

Giuseppe Puppo

InfoOggi.it Il diritto di sapere