• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Migranti, continuano sbarchi a Lampedusa, 224 in hotspot da 95 persone. Torture su profughi in Libia

Sicilia > Messina

MESSINA, 16 SETTEMBRE - Fermate in un hotspot a Messina 3 persone accusate di sequestro, tratta di esseri umani e tortura: avrebbero trattenuto in un campo di prigionia libico decine di profughi pronti a partire per l'Italia; testimoni che li hanno identificati hanno raccontato di essere stati torturati, picchiati e di aver visto morire compagni di prigionia. Continuano intanto gli sbarchi a Lampedusa, con 224 persone in un hotspot con una capienza da 95.