Nuovo piano d'azione per la sostenibilità ambientale:menù vegetariano nella pubblica Amministrazione

7
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 11 aprile- Con il nuovo piano d’azione per la sostenibilità ambientale sui consum...

ROMA, 11 aprile- Con il nuovo piano d’azione per la sostenibilità ambientale sui consumi della PA il Ministero dell’Ambiente propone un menù più vegetariano nelle scuole: meno carne e più uova bio nelle mense scolastiche e nella pubblica amministrazione. Così facendo, il ministero dell’Ambiente accoglie la proposta della Lav e presta maggiore attenzione al benessere animale.

Più cura anche all’ambiente: sono stati stabiliti criteri definiti per l’acquisto della carta per stampanti, per le derrate alimentari e per quanto riguarda l’acquisto di cibo e il ricorso a servizi di ristorazione. Le società ristoratrici dovranno fornire informazione definite su alimentazione, salute e ambiente: le uova, per esempio, non dovranno provenire da allevamenti all’aperto, da galline sofferenti perchè allevate in gabbia.

Le ditte che rispetteranno tali normative si aggiudicheranno un punteggio maggiore nelle gare d’appalto per l’assegnazione di forniture per la ristorazione e di prodotti alimentari.
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere