• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ok Antitrust Ue a 7 milioni euro per bus turistici scoperti

Lazio > Roma

Ok Antitrust Ue a 7 milioni euro per bus turistici scoperti. Schema Italia aiuta operatori su costi fissi sostenuti con Covid

BRUXELLES, 12 OTT - Via libera dell'Antitrust Ue allo schema italiano da 7 milioni di euro a sostegno degli operatori di autobus scoperti attivi nel settore turistico colpito dalla pandemia. 

La misura è stata approvata nell'ambito del quadro temporaneo sugli aiuti di Stato. L'aiuto assumerà la forma di sovvenzioni dirette. L'obiettivo del regime è fornire supporto ai costi fissi sostenuti dagli operatori dei bus scoperti che hanno dovuto ridurre la propria attività a causa delle misure restrittive che il governo italiano ha dovuto attuare per limitare la diffusione del virus. 

Il sostegno pubblico è aperto alle aziende che hanno registrato un calo del fatturato di almeno il 30% nel periodo compreso tra il primo marzo 2020 e il 30 giugno 2021 rispetto allo stesso periodo del 2019. 

Nella sua valutazione, Bruxelles ha riscontrato che l'aiuto non supererà il 70% dei costi fissi scoperti (90% per micro e piccole imprese), non supererà i 10 milioni di euro per beneficiario e sarà concesso entro il 31 dicembre 2021. L'Antitrust Ue ha quindi concluso che la misura è necessaria, adeguata e proporzionata.