Omeomefar-day: convegno nazionale fissato per il 28 Settembre

159
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BARI, 25 SETTEMBRE 2013 – Riceviamo e pubblichiamo. Si stima che i medici che svolgono attivit...

BARI, 25 SETTEMBRE 2013 – Riceviamo e pubblichiamo. Si stima che i medici che svolgono attività anche di medicina complementare siano circa 5mila in Italia e che il loro numero continui a salire.

Ansia, insonnia, disturbi gastrointestinali, dolori ossei e muscolari, allergie e infiammazioni, patologie dermatologiche e pediatriche le malattie che più di altre vengono trattate con rimedi medicinali naturali.

Anche per questo, l'associazione pugliese di Medici e Farmacisti Omeopati (Omeomefar), presieduta dal dott. Pasquale Delmedico, in occasione del 20esimo anniversario dalla sua costituzione ha organizzato per il 28 settembre prossimo (inizio ore 9) l'Omeomefar Day, importante convegno sullo stato dell'arte della medicina omeopatica in Italia. Il comitato organizzatore, composto da Lorenzo Cristofori, Rosanna Clemente, Francesco Capezzuto, Maria Carmen Pappadopoli e Maria Del Giudice, ha ritenuto insieme al presidente e a tutto il comitato scientifico (Luigi D'Ambrosio, Marcello Lograno, Antonio Battista, Giovanni Luiso), fondamentale un momento di riflessione.

Durante la giornata di studio e approfondimento, che si terrà nell'auditorium dell'Ordine dei Medici di Bari, verranno messe a confronto la realtà della Regione Toscana che nel 2007 ha approvato la legge regionale e un protocollo di intesa con Università, Ordini professionali, associazioni e società scientifiche delle tre MC in Medicina Integrata e il suo inserimento nel S. S. N. con 106 ambulatori e il Reparto di Medicina Integrata dell’Ospedale di Pitigliano (GR) e la Regione Puglia, per valutare qual è lo stato attuale delle cose e quali sono le possibili prospettive di sviluppo futuro.

Verrà inoltre esaminato il documento approvato dal Consiglio dei Ministri il 7 febbraio 2013: elenchi dei medici chirurghi e degli odontoiatri esercenti l’agopuntura, la fitoterapia e l’omeopatia che prevede, a tutela della salute dei cittadini, che presso gli Ordini professionali provinciali dei medici chirurghi e degli odontoiatri, vengano istituiti elenchi di professionisti esercenti l’Agopuntura, la Fitoterapia e l’Omeopatia. Per la valutazione dei titoli necessari alla iscrizione di detti elenchi, gli Ordini professionali dovrebbero inoltre istituire specifiche commissioni formate da esperti nelle diverse discipline. Bari e Foggia hanno già avviato le commissioni per la medicina integrata.

Alla giornata di studio parteciperanno relatori provenienti da tutta Italia, tra cui il dott. Antonio Battista (direttore sanitario Osp. Riuniti di Foggia); la dott.sa Simonetta Bernardini (endocrinologa, presidente nazionale S.I.O.M.I), il dott. Luigi D'Ambrosio Lettieri (Senatore della Repubblica e presidente dell’ordine dei Farmacisti di Bari - BAT); la dott.ssa Zora Del Buono (pediatra neonatologa); il dott. Diego Marcello Lograno (capo sezione Farmacologia e Tossic. Università di Bari); il dott. Giovanni Luiso (pediatra) e il prof. Gino Santini (direttore ISMO e segretario nazionale S.I.O.M.I); il dott. Lorenzo Cristofori (pediatra), il dott. Giuseppe Calò (farmacista) e il dott. Pasquale Del Medico (medico igienista)

I relatori, ognuno per il suo settore porteranno le proprie considerazioni sul mondo dell'Omeopatia con ricerche e lavori scientifici svolti.

Da sottolineare, inoltre, la partecipazione all'Omeomefar Day del dott. Luca Poma, portavoce nazionale dell'associazione "Giù le mani dai bambini" che ha come obiettivo principale della sua attività la farmacovigilanza in età pediatrica, promuovendo una campagna contro quella che ritiene essere «la disinvolta somministrazione di psicofarmaci ai bambini» e dicendo quindi «no» alla cultura del farmaco come «facile risposta» e come scorciatoia talvolta de-responsabilizzante e sì ad una informazione corretta, completa e obiettiva, tale da garantire ai genitori la possibilità di una scelta terapeutica.


Notizia segnalata dall’Ufficio stampa Omeomefar Day

InfoOggi.it Il diritto di sapere