Perché cambia il clima terreste?

29
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Novi Ligure ( Alessandria ) 27 luglio 2011 - C'é una domanda che ci assilla in quanto vediamo...

Novi Ligure ( Alessandria ) 27 luglio 2011 - C'é una domanda che ci assilla in quanto vediamo, da un pò di anni, che il clima terreste si sta modificando.  Nell'Universo tutto è sempre in lento capovolgimento e la maggioranza dell'umanità ancora non lo comprende. Io sono la prima. Mi infastidisce, però, ascoltare concetti di colpevolezza verso la nostra civiltà alla quale si dà la colpa del cambio climamatico quando sappiamo che in migliaia di anni di storia, della Terra, sono avvenute molte ere sia torride che glaciali e l'umanità ancora con esisteva per cui non fu la responsabile.

Forse l'intervento dell'uomo, all'attuale equilibrio climatico terreste, potrebbe essere stato la causa di lenta modifica, ma in piccola percentuale. Il nostro perfetto pianeta è maltrattato perché è stato sfruttato e non usato con rispetto ed intelligenza. Penso che siano i motivi del cambiamento dell'atmosfera che si ribella anche se non è lei che ne determina i gravi capovolgimenti climatici.

Il problema del pianeta è più importante poiché sta iniziando, secondo il mio modesto giudizio, una nuova Era per cui è nella sua ionosfera o tratosfera che avvengano le trasformazioni che sono responsabili al clima terreste che si sta riscaldando. E' logico che creerà infiniti e pericolosi sconvolgimenti. E' l'asse terreste che si sta spostando per cui il suo equilibrio acconsente alle masse d'aria di travolgerci disordinatamente?
Si osservano sempre più terremoti o vulcani che esplodono o molti tornadi ed uragani o i Poli, Nord e Sud, che si stanno sciogliendo o gli oceani che stanno aumentato la loro temperatura a più 0,60 gradi o inverni sempre più sconvolgenti o la neve in bassa quota in montagna e d'estate...etc etc.

Siamo a luglio, ma il clima è freddo oltre che differenziato in molte regioni quindi la mia domanda è molto semplice: ''Perché è così veloce il capovolgimento climatico? E cosa succederà in inverno se adesso fa già freddo?'' Domande alle quali sarebbe utile dare una risposta, ammesso che la si conosca!
Certo la scienza non può dare informazioni coerenti poiché sarebbe impossibile.

Mi piace capire l'Universo, la sua perfezione nei movimenti che sembrano studiati da un eccelso matematico, le sue Galassie che mi sembrano città di stelle, i suoi colori che rappresentano anche la vita e la morte di ogni corpo celeste e poi la sua immensità.
Mi chiedo perché simili bellezze non siano promulgate e studiate o insegnate, continuamente, nelle scuole affinché i giovani capiscano un pò di più la perfezione che c'è attorno a noi?
Invece vediamo le TV strumentalizzate dalle pubblicità o dalle sciocchezze che trasmettono concetti assurdi e per nulla logici o interessanti. Certo vi sono anche interessanti documentari.

Ho troppa ammirazione per la conoscenza e capisco che siamo ancora all'infanzia del sapere per cui comprendo le immagini, per pochi intimi, quando ci fanno vedere il cielo senza fibrillazione per cui perfetto. In un filmato SKY abbiamo visto due enormi esplosioni nella corana solare che, fortunatamente, non ci ha invaso. Quante cose succedono che non vediamo e che la gente vorrebbe conoscere?
Invio sinceri e rispettosi saluti.
Anna Maria.


( notizia segnalata da Anna Maria Occhiolini )

InfoOggi.it Il diritto di sapere