M5s, Pizzarotti sospeso: "Pronto al confronto con i leader del movimento"

18
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PARMA - In seguito all'annuncio di un imminente sospensione dal Movimento 5 Stelle, Federico Pizzaro...

PARMA - In seguito all'annuncio di un imminente sospensione dal Movimento 5 Stelle, Federico Pizzarotti, sindaco di parma, si è dichiarato pronto ad un confronto "anche in diretta streaming" con i leader del movimento. In un’intervista al TG1 dichiara: «Ho sentito di parlamentari che vorrebbero un'assemblea interna per discutere, io sono disponibile a portare la mia voce e i miei documenti e le cose che abbiamo fatto».

Secondo Grillo ed i leader grillini, il primo cittadino di Parma sarebbe stato colpevole di non aver mostrato un avviso di garanzia per abuso d'ufficio. Pizzarotti vorrebbe dimostrare, "almeno agli elettori", di non “meritarsi” tale astio e per difendersi dalle accuse starebbe, assieme a dei collaboratori, preparando un "dossier" specifico da presentare.

In un post su Facebook, in cui alluderebbe a delle accuse mosse da Alessandro Di Battista, dichiara di essere, prima di tutto, interessato al benessere dei cittadini. Scrive: "Io i miei concittadini li porto tutti nel cuore, è il loro benessere il mio primo pensiero quando mi alzo e l'ultimo quando vado a riposare. Sono cose che tu non puoi nemmeno capire".

Secondo quanto riportato dai media, l'appello del sindaco parmigiano non dovrebbe sortire alcun effetto sui vertici del Movimento, decisi a mantenere la propria linea di chiusura nei confronti di Pizzarotti.

(Foto da huffpost.com)

Riccardo Rusconi

InfoOggi.it Il diritto di sapere