• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Premier Conte e Di Maio, tensioni su tasse ma Di Maio smentisce attrito

Lazio > Roma

ROMA 23 SETTEMBRE - Di immigrazione si parlerà presto anche all'Assemblea generale dell'Onu, che vede al centro i cambiamenti climatici e le tensioni in atto, con Libia e Iran in cima all'agenda. L'intervento di Conte è previsto per domani, ma da subito si offriranno occasioni per incontri bilaterali e riunioni informali. Un debutto per il neoministro degli Esteri Di Maio che ieri ha messo i suoi paletti sulla prossima manovra dicendosi contrario ad ogni ipotesi di nuova tassazione ma appena arrivato a New York ha smentito che vi sia 'alcun attrito'. Matteo Renzi invoca "un grande piano di investimenti verdi sul modello tedesco, ma senza alzare le tasse". Sembra tramontare l'idea di un balzello su bibite e merendine.
Fonte immagine (Corriere della Sera)