Reddito di cittadinanza: sì a prime 487mila domande, respinte 177mila risposte per sms o mail

2840
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 15 APRILE - "Sono oltre 806mila le richieste per nucleo familiare", per il reddito di cit...

ROMA, 15 APRILE - "Sono oltre 806mila le richieste per nucleo familiare", per il reddito di cittadinanza, "arrivate all'Inps attraverso i modelli presentati alle Poste, ai CAF e on-line entro il 31 marzo". Su 680.965 istanze già esaminate ne sono state accolte 487.667 e respinte 177.422. Lo comunica l'Inps spiegando che "da domattina inizierà ad inviare un sms o un messaggio di posta elettronica agli utenti la cui istanza sia stata accolta".

Per l'Inps, dopo l'esame delle prime domande per Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza, "pare ragionevole una stima complessiva delle istanze accolte intorno al 75%". Lo prevede, spiega una nota, "stimando che anche per le istanze in evidenza si confermi una percentuale di accoglimento analoga a quella delle pratiche già definite e che la percentuale di accoglimento delle pratiche presentate insieme al modello Rdc/Com sia più alta". (ANSA).

InfoOggi.it Il diritto di sapere