• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Roma e Napoli sorridono, pari per il Milan in Francia. Europa league ok per le italiane

Lazio > Roma

ROMA, 26 NOVEMBRE 2020- Dopo la vittoria di Juventus e Lazio in Champions League, la sconfitta dell'Inter, ormai quasi fuori dalla Champions League, il giovedi di Europa League ha regalato delle grandi soddisfazioni alle italiane: due vittorie nette di Napoli e Roma, un buon pareggio in Francia per il Milan orfano di Zlatan Ibrahimovic. Passa il turno con due gare di anticipo la Roma di Fonseca, che in una serata freddissima in terra rumena, ottiene una vittoria netta nel risultato, un 2-0 che la proietta ai sedicesimi di Europa League. I giallorossi dopo un primo tempo soporifero, ottengono i tre punti nella ripresa, grazie al solito Jordan Veretout, autore di una doppietta. I giallorossi passano anche contro il Cluji e ora potranno concentrarsi sul campionato. Serata emozionante per il Napoli di Gattuso, nel giorno del corteo funebre al grande Diego Armando Maradona.

I partenopei scendono in campo commossi e con la maglia numero 10 del campione argentino, poi si liberano delle emozioni e stendono il Rijeka con un netto 2-0. Gol di Politano eLozano, al minuto 41 e al minuto 75 della partita. Il Napoli vince e fa un passo verso i sedicesimi. Bisognerà attendere il 3 dicembre per capire se passerà primo o secondo. Pareggia il Milan di Pioli, che orfano di Ibrahimovic, passa in vantaggio nella ripresa con un gol di Castillejo.

Dopo aver sprecato due occasioni colossali, i rossoneri commettono uno svarione difensivo, che permette a Bamba, di ottenere un pareggio insperato. Da segnalare che nel finale il Milan va vicino al gol con Hernandez e Brahim Diaz. Nel finale i rossoneri reggono alla pressione del Lille, che invece all'andata aveva messo in seria difficoltà la banda Pioli. Grande prova di Bennacer e di Hernandez, veri pilastri di questa rinascita. In attesa di Ibra il Milan ha ritrovato anche Rebic, apparso mobile e voglioso di far bene. nel prossimo match i rossoneri avranno la possibilità di affrontare il Celtic fanalino di coda e staccare il pass per i sedicesimi di Europa League.