Saipem: commessa 2,2 mld per linee gas liquefatto in Russia

1818
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 2 AGOSTO - Nuova commessa miliardaria per Saipem: la società di ingegneria petrolifere è e...

MILANO, 2 AGOSTO - Nuova commessa miliardaria per Saipem: la società di ingegneria petrolifere è entrata nella joint-venture per la realizzazione, nella parte occidentale della penisola di Gydan, in Russia, del progetto Arctic LNG2 con una quota lavori di circa 2,2 miliardi di euro. Grazie all'accordo, sottoscritto con Technip France SA e NIPIgaspererabotka, Saipem parteciperà alla realizzazione del progetto Arctic LNG2, che prevede la costruzione di tre linee di gas naturale liquefatto (GNL), ciascuna con una capacità di circa 6,6 milioni di tonnellate per anno, che verranno installate sulle piattaforme a gravità in cemento (Gravity Based Structures) che Saipem sta già realizzando.

"Il coinvolgimento nei lavori per la realizzazione delle tre linee del progetto Arctic LNG2, che segue l'acquisizione del contratto relativo alle Gravity Based Structures con lo stesso cliente e la recente acquisizione del progetto LNG in Mozambico per il cliente Anadarko, conferma la validità della scelta strategica di Saipem di consolidare la leadership nell'intera catena del valore del gas naturale", afferma in una nota il ceo di Saipem Stefano Cao.

InfoOggi.it Il diritto di sapere