Salvini a Termoli, sostenitori 'giusto aprire crisi' 'Non si fa mettere i piedi in testa'

1431
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TERMOLI (CAMPOBASSO), 9 AGOSTO - Ci sono turisti che rinunciano alla giornata in spiaggia pur di inc...

TERMOLI (CAMPOBASSO), 9 AGOSTO - Ci sono turisti che rinunciano alla giornata in spiaggia pur di incontrare Matteo Salvini al suo arrivo davanti il lido Cala Sveva di Termoli. 

Antonietta di Milano, milanese in vacanza nella città adriatica commenta: "L'ho visto anni fa a Milano ed oggi lo incontro a Termoli. Ho rinunciato alla giornata di mare per vederlo. Secondo me è giusta la crisi. Personalmente sono 5 anni che ho chiuso un negozio, non trovo lavoro, per la pensione sono troppo giovane. Salvini deve fare qualcosa". Antonella, giovane di San Martino in Pensilis (Campobasso) aggiunge :"Speriamo che riuscirà a fare. Lui non si fa mettere i piedi in testa anche con gli immigrati". 

Maria Teresa anziana di San Severo (Foggia) prosegue: "Salvini è bravo. L'ho votato però i fatti ancora non si vedono. Ci vuole più sicurezza per la delinquenza in provincia di Foggia. Non si può andare avanti così. Ora gli mettono i bastoni tra le ruote. La crisi non ci voleva però". Nicoletta Menadeo di Venezia ma è originaria di Termoli, donna di mezza età sostiene che: ”Salvini ha fatto tante cose. 

La crisi non si poteva evitare”. Alcune giovani della città del gruppo social “Donne&Mamme” di Termoli sono arrivate per consegnare al Ministro una raccolta di firme per il mantenimento del punto nascite di Termoli su cui è in corso una battaglia legale di sindaci del Basso Molise e mamme per la tutela del reparto. “Consegneremo a Salvini le firme”

Aggiornamenti

Salvini no inciuci, perdono tempo per salvare poltrona  
"Chi perde tempo vuole solo salvare la poltrona. Per qualcuno prima la poltrona, per noi prima gli italiani. No inciuci! No governi tecnici! No giochini di palazzo! L'Italia dei Sì non aspetta, la parola subito al Popolo!". Lo scrive su Twitter il leader della Lega Matteo Salvini, che pubblica un video che lo ritrae commosso al comizio di ieri. 

InfoOggi.it Il diritto di sapere