• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Schaeuble contro Ue: "Bruxelles non controlla i bilanci"

Molise

BERLINO, 22 NOVEMBRE - Il ministro delle Finanze Schaeuble, durante un intervento al parlamento di Berlino, ha dichiarato che Bruxelles non assolve il compito di controllare i bilanci dei paesi europei. Settimana scorsa ha infatti puntato il dito contro la Bce di Mario Draghi per il surplus eccessivo della Germania, sostenendo che la causa fosse la debolezza dell'euro per la politica monetaria espansiva.[MORE]

Manfred Weber, capogruppo del Ppe, riguardo la proposta della Commissione di una svolta verso la politica di bilancio a livello dell'intera Eurozona, ha risposto ad una domanda sul premier spagnolo dicendo che “Mariano Rajoy non ha mai accusato Bruxelles per i passi necessari che ha dovuto fare. Vediamo per esempio in Italia che Matteo Renzi utilizza Bruxelles come un capro espiatorio”.

Anche il Premier italiano ha quindi voluto dire la sua: “La Ue cominci a controllare il bilancio tedesco perché il surplus tedesco sta creando problemi a tutta l'Europa. Non facciamo come con l'immigrazione dove ci hanno lasciati soli e costruiscono muri”.

Chiara Fossati

immagine da www.blitzquotidiano.it