• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Scuole Virtuose. IC Don Milani Sala, celebra la “Giornata europea delle lingue”

Calabria > Catanzaro

Scuole Virtuose. IC Don Milani Sala, celebra la "We are Europe, we are the world" “Giornata europea delle lingue” DS, De Luca: stimolare, la motivazione all'apprendimento, imprescindibile necessità
CATANZARO, 12 OTT. - L'evento è stato organizzato dall’istituto comprensivo Don Milani Sala di Catanzaro, in occasione della "Giornata Europea delle lingue" che si festeggia ogni anno, con il patrocinio dell'Unione Europea, il 26 settembre, così come stabilito dal Consiglio d'Europa, con lo scopo di incoraggiare l'apprendimento delle lingue nel vecchio continente, esteso a tutta la vita.

L'evento di oggi rappresenta il momento culminante di esperienze significative che riguardano principalmente l'apprendimento della lingua inglese e che hanno visto protagonisti gli alunni di scuola primaria e scuola secondaria di I GRADO.

Presenti la DS, prof.ssa Cinzia Emanuela De Luca, le inss. Maraziti e Provenzano, tutor interne dei due moduli "English all around us" e "Enjoy English", del PON ASSE I-ISTRUZIONE- Obiettivi specifici 10.1, 10.2 e 10.3-azioni 10.2.2-sottoazione 10.2.2A-fse PON-CL - 2021-158, gli inss. Salvatore Olivadoti e Jolanda Ferrieri, tutor interni dei moduli "Summer Adventure" e "MI muovo, salto e ballo", la dott.ssa Rita Leone, esperta di joga, il prof. Raffaele Nasti, Trinity Ambassador e responsabile dell'Associazione William Shakespeare, accompagnato dalla referente di zona, Dott.ssa Elisabetta Vitale, l'assessore alla pubblica istruzione del comune di Catanzaro, Dott.ssa Concetta Carrozza e il prof. Carmine Iannibelli che ha organizzato e coordinato l'evento.

Il progetto fa parte del "piano estate" e si è proposto come obiettivo quello di offrire agli studenti dell’I.C. Don Milani Sala una formazione che consentisse loro di acquisire e di potenziare la capacità di comunicare e interagire in L2 e che rafforzasse il loro livello di indipendenza nell’uso comunicativo della lingua e delle conoscenze grammaticali attraverso l'atto pratico.

In particolare, sono stati consegnati gli attestati di frequenza e le certificazioni linguistiche di livello A1 e A2 del QCER e sono stati premiati gli alunni di scuola primaria, del plesso di Samà, che hanno partecipato alle Olimpiadi di problem solving, classificandosi al secondo posto a livello nazionale.

Grande soddisfazione da parte della Dirigente De Luca che ha sottolineato, durante il suo intervento, il ruolo fondamentale della scuola che è quello di stimolare, negli allievi, la motivazione all'apprendimento e che in un momento storico come quello attuale si configura come imprescindibile necessità.

 

CATANZARO, 12 OTT. - L'evento è stato organizzato dall’istituto comprensivo Don Milani Sala di Catanzaro, in occasione della "Giornata Europea delle lingue" che si festeggia ogni anno, con il patrocinio dell'Unione Europea, il 26 settembre, così come stabilito dal Consiglio d'Europa, con lo scopo di incoraggiare l'apprendimento delle lingue nel vecchio continente, esteso a tutta la vita.

L'evento di oggi rappresenta il momento culminante di esperienze significative che riguardano principalmente l'apprendimento della lingua inglese e che hanno visto protagonisti gli alunni di scuola primaria e scuola secondaria di I GRADO.

Presenti la DS, prof.ssa DeLucaCinziaEmanuela, le inss. Maraziti e Provenzano, tutor interne dei due moduli "English all around us" e "Enjoy English", del PON ASSE I-ISTRUZIONE- Obiettivi specifici 10.1, 10.2 e 10.3-azioni 10.2.2-sottoazione 10.2.2A-fse PON-CL - 2021-158, gli inss. Salvatore Olivadoti e Jolanda Ferrieri, tutor interni dei moduli "Summer Adventure" e "MI muovo, salto e ballo", la dott.ssa Rita Leone, esperta di joga, il prof. Raffaele Nasti, Trinity Ambassador e responsabile dell'Associazione William Shakespeare, accompagnato dalla referente di zona, Dott.ssa Elisabetta Vitale, l'assessore alla pubblica istruzione del comune di Catanzaro, Dott.ssa Concetta Carrozza e il prof. Carmine Iannibelli che ha organizzato e coordinato l'evento.

Il progetto fa parte del "piano estate" e si è proposto come obiettivo quello di offrire agli studenti dell’I.C. Don Milani Sala una formazione che consentisse loro di acquisire e di potenziare la capacità di comunicare e interagire in L2 e che rafforzasse il loro livello di indipendenza nell’uso comunicativo della lingua e delle conoscenze grammaticali attraverso l'atto pratico.

In particolare, sono stati consegnati gli attestati di frequenza e le certificazioni linguistiche di livello A1 e A2 del QCER e sono stati premiati gli alunni di scuola primaria, del plesso di Samà, che hanno partecipato alle Olimpiadi di problem solving, classificandosi al secondo posto a livello nazionale.

Grande soddisfazione da parte della Dirigente De Luca che ha sottolineato, durante il suo intervento, il ruolo fondamentale della scuola che è quello di stimolare, negli allievi, la motivazione all'apprendimento e che in un momento storico come quello attuale si configura come imprescindibile necessità.