Terremoto, due scosse nella notte a L'Aquila. La più forte di magnitudo quattro

43
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
L'AQUILA, 20 FEBBRAIO - Nella notte, a L'Aquila, si sono registrate due scosse di terremoto. La pi&u...

L'AQUILA, 20 FEBBRAIO - Nella notte, a L'Aquila, si sono registrate due scosse di terremoto. La più forte, che ha riportato la paura e l'angoscia tra la popolazione, è stata di magnitudo quattro.

La scossa è stata avvertita alle 4.13 della notte, e l'epicentro è stato registrato ad una profondità di undici chilometri, vicino a Montereale, circa a venti chilometri dall'Aquila.

Il sisma, oltre che nei pressi dell'epicentro, si è sentito anche nelle Marche e nel Lazio. Anche nelle località di Amatrice, Rieti e Accumuli è stato sentito distintamente.

Le persone che sono scese in strada impaurite sono molte, ma sembra non ci siano stati danni che avrebbero peggiorato la situazione già esistente in quelle zone, a causa del forte sisma avvenuto il 24 agosto, 26 e 30 ottobre.

Chiara Fossati

immagine da www.skytg24.it

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere