• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Usa, donna si lancia con auto contro pedoni a Las Vegas: un morto e oltre 30 feriti

Calabria

LAS VEGAS, 21 DICEMBRE 2015 - É di almeno 1 morto e 37 feriti, di cui 7 in condizioni critiche il bilancio provvisorio fornito dalla polizia di Las Vegas dopo che un'auto, intorno alle 18 ora locale, è piombata contro la folla assiepata a Las Vegas davanti a Planet Hollywood vicino alla celebre 'Strip', l'arteria principale della città, dove si stava svolgendo il concorso di Miss Universo. [MORE]

La polizia di Las Vegas ha confermato che alla guida del veicolo era una donna. Con lei a bordo c'era un bambino di tre anni, rimasto illeso. La donna è stata sottoposta a test per verificare se fosse in stato di ebberezza o sotto l'effetto della droga.

Secondo le prime indagini, hanno fatto sapere ancora le autorità, si sarebbe comunque trattato di un gesto intenzionale. "Non è stato un atto terroristico" ma "probabilmente volontario", ha detto la polizia il vice capo della polizia Brett Zimmerman parlando con i media. Ma negli Stati Uniti, dopo la strage di San Bernardino in California del 2 dicembre scorso in cui una coppia (lui americano musulmano, lei pakistana e con legami con Isis) ha ucciso 14 persone e ne ha ferite 22, la tensione resta altissima.

Tiziano Rugi