• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Come riconoscere gli orologi di valore: cosa hanno di speciale i De Bethune

Lazio > Roma

Nel panorama degli orologi di lusso, De Bethune occupa un posto di primo piano anche se non tutti lo conoscono: si tratta di un brand svizzero innovativo specializzato nella produzione di orologeria di lusso. Tra i suoi tanti tratti distintivi al primo posto ci sono sicuramente i quadranti, davvero unici e speciali, ognuno con delle particolarità degne di nota. In più tutti i componenti che servono per creare questi segnatempo sono prodotti completamente dalla maison che in meno di venti anni di attività ha già sviluppato ben ventisette calibri.

L’unicità dell’orologio DB25 Starry Varius

Il DB25 Starry Varius di De Bethune è un orologio quasi magico, un bellissimo omaggio al firmamento racchiuso in una cassa in titanio da 42 mm. Un orologio davvero particolare dalle caratteristiche uniche, infatti ogni orologio di questa serie è un modello irripetibile, con la possibilità di personalizzare il cielo notturno secondo i desideri del pubblico. Per ammirare questi orologi e altre creazioni preziose di De Bethune ci si può recare a Milano da Pisa Orologeria che nel suo Flagship Store espone una vasta selezione dei migliori modelli. Un orologio come il DB25 Starry Varius merita sicuramente di essere ammirato dal vivo per poterlo apprezzare fino in fondo. I suoi quadranti stellati, realizzati con dei piccoli puntini dorati inseriti in un quadrante blu come il cielo, sono davvero magici. Ma la vera particolarità è che i vari modelli si possono personalizzare scegliendo una posizione geografica specifica e una determinata data: un dettaglio che basta a rendere questa casa di orologeria di lusso una delle migliori del settore.


I parametri per stabilire il valore di un orologio 

Non tutti conoscono i parametri utili a capire il reale valore di un orologio da collezione: è importante conoscerli per sapere come sfruttarli al meglio. Innanzitutto è sbagliato pensare che se un orologio ha più di vent’anni allora diventi automaticamente da collezione; allo stesso modo il fatto che sia realizzato con gioielli e pietre di prestigio non significa che debba essere per forza venduto a un prezzo più elevato. Il primo fattore che incide sul valore collezionabile di un orologio è il desidero del pubblico di averlo. Infatti non è tanto importante che una collezione sia a serie limitata, quanto che quel modello specifico sia desiderato da un gran numero di appassionati. Tra i parametri più importanti c’è sicuramente la qualità, che soprattutto quando si parla del settore dell’orologeria è praticamente indispensabile. In ultimo, è necessaria la presenza della garanzia dell’orologio e di tutta la sua attrezzatura occorrente che si trova nell’astuccio porta orologio.


Infatti senza garanzia non si riuscirebbe e rivendere nemmeno un orologio nuovo e moderno, mentre nel caso dei segnatempo da collezione e antichi, la garanzia serve ad aumentare il valore.