• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Comune Palermo: verifica contabile Mef, sindaco invia atti a procura

Sicilia > Palermo

PALERMO, 24 GENNAIO - Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha trasmesso oggi al presidente del Consiglio comunale la nota del ministero dell'Economia e delle finanze con la quale ha accettato solo parzialmente le controdeduzioni della amministrazione comunale alla Verifica Amministrativo Contabile svolta nel 2017. "Nel prendere atto dell'avvenuta accettazione di alcune nostre deduzioni - afferma il sindaco - non posso non registrare che in alcuni casi appare scarsa o nulla l'attenzione da parte del ministero alla documentazione e' alle deduzioni della amministrazione comunale".

E aggiunge: "Poiche' deve essere chiaro a tutti che la tutela dei diritti acquisiti dei dipendenti del Comune di Palermo nonche' la garanzia della funzionalita' e dei servizi dell'amministrazione comunale sono per noi la priorita' assoluta, non ci resta che trasmettere tutta la documentazione inerente questa verifica contabile e le controdeduzioni dell'amministrazione comunale alla corte dei Conti e alla procura della Repubblica; quest'ultima perche' accerti la regolarita' sotto ogni profilo del comportamento e delle procedure seguite dalla commissione ministeriale".