Calcio. Euro2020 Mancini "bravissimi, ora altre notti magiche"

1260
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 12 OTTOBRE - "Sono stati bravissimi, vorrei ringraziare il pubblico dell'Olimpico, erano ...

ROMA, 12 OTTOBRE - "Sono stati bravissimi, vorrei ringraziare il pubblico dell'Olimpico, erano tanti stasera.  Dedico la vittoria ai piccoli del Bambin Gesù. Nel primo tempo c'era troppa frenesia, abbiamo cominciato a lanciare e non andava bene; meglio nella ripresa, abbiamo cominciato a giocare". Così Roberto Mancini, ai microfoni Rai, dopo la vittoria sulla Grecia. "Io come Pozzo? Lui ha vinto due Mondiali. Le notti magiche? Speriamo che tornino e che a giugno sia più bello" aggiunge il ct azzurro. "Un sogno che stasera è diventato realtà, un sogno bellissimo, questi giorni a Roma hanno segnato una serie di prime volte: per la prima volta la Nazionale ha donato un sorriso ai bambini che soffrono; per la prima volta abbiamo giocato nello stadio così gremito; per la prima volta ci siamo qualifichiamo con tre turni d'anticipo. Voto alto per Mancini, per i ragazzi e per tutti i collaboratori. Abbiamo recuperato tanto entusiasmo, era questa la strada da seguire. Così Gabriele, alla Rai, dopo la vittoria dell'Italia sulla Grecia.

Euro 2020: Girone J; classifica La classifica del Girone J dopo 7 giornate.

                                P   G   V   N   P   GF  GS

   Italia                     21   7   7   0   0   20   3

   Finlandia               12   7   4   0   3    9   8

   Bosnia                   10   7   3   1   3   16  12

   Armenia                10   7   3   1   3   13  12

   Grecia                    5   7   1   2   4    7  12

   Liechtenstein        2   7   0   2   5    2  20

Prossime partite (15/10): Finlandia-Armenia alle 18; Grecia-Bosnia alle 20,45; Liechtenstein-Italia alle 20,45.  15/11: Armenia-Grecia e Finlandia-Liechtenstein alle 18; Bosnia-Italia alle 20,45. 18(11: Grecia-Finlandia alle 20,45; Italia-Armenia alle  20,45; Liechtenstein-Bosnia alle 20,45.

InfoOggi.it Il diritto di sapere