Il 20 luglio c'è Bregovic: energia e divertimento nel centro storico di Catanzaro - InfoOggi.it

Breaking News
  • Tour de France, sull’Izoard Barguil fa il bis, Froome sempre più in giallo
  • Migranti, l'Austria "avverte" l'Italia: "Pronti a chiusura Brennero"
  • Decreto vaccini, possibile conversione il legge entro il 6 agosto. Sarà decisiva la Camera
  • Terremoto de L'Aquila,sequestrati 15.000 euro a due dipendenti Mibact
  • Milano, si sarebbe suicidata la colf trovata morta a casa
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Il 20 luglio c'è Bregovic: energia e divertimento nel centro storico di Catanzaro

Il 20 luglio c\'è Bregovic: energia e divertimento nel centro storico di Catanzaro
0 commenti, , articolo di , in Eventi

Il 20 luglio c’è Bregovic: energia e divertimento nel centro storico di Catanzaro. Domani, venerdì 14 luglio al Politeama, Arisa aprirà il cartellone del Festival d'Autunno
CATANZARO, 13 LUGLIO - Chi ha assistito ai suoi concerti sa che energia sprigionano Goran Bregovic e la sua "Wedding & Funerals Band": non c'è nessuno che possa seguire una sua esibizione senza lasciarsi coinvolgere dai ritmi travolgenti e dalle sonorità fragorose che mescolano elementi di fanfara tzigana, polifonie tradizionali bulgare, chitarra elettriche e percussioni tradizionali con accentuazioni rock, dando vita a una musica che sembra istintivamente di riconoscere e alla quale difficilmente si può resistere. Il poliedrico artista di Sarajevo sarà ospite del “Festival d'Autunno” il prossimo giovedì 20 luglio: alle 21,30, il Teatro Politeama accoglierà un concerto tutto da vivere e che arriva a Catanzaro dopo che l'artista si è esibito, tra le altre città, a New York, Chicago e Parigi, riscuotendo il solito straordinario successo. 

E questo perché Bregovic riesce a intrecciare la forza della tradizione balcanica e il gusto per le danze e le atmosfere popolari che da sempre caratterizzano la sua musica. “If you don’t go crazy, you are not normal!” (“Chi non diventa pazzo non è normale) è il titolo del tour che lo vedrà sul palco assieme alla sua storica formazione, la Wedding & Funeral Band, composta da fiati, percussioni e voci bulgare.

E lo spettacolo dei suoi concerti non nasce certo da effetti speciali ma proprio dai musicisti presenti sul palco e dalle voci delle due coriste bulgare che si sposano perfettamente con i ritmi impressi dall'orchestra. Un concerto che sprigiona pura energia e che presenterà al pubblico i suoi grandi successi (“Marushka”, “Gas gas” e “Kalashnikov”) e i brani inseriti negli ultimi album (“Alkohol” e “Champagne for Gypsies”). «Sarà una vera festa – spiega Antonietta Santacroce, direttore artistico del Festival – perché Bregovic e i suoi musicisti riescono a trascinare e a far diventare protagonista anche il meno emotivo degli spettatori. E' una miscela esplosiva questo concerto e sarà certamente difficile non lasciarsi coinvolgere dai ritmi incalzanti che caratterizzano l'esibizione».

Lo spettacolo di Bregovic sarà preceduto da altri due appuntamenti, altrettanto attesi, inseriti nel cartellone del Festival d'Autunno. Il primo è quello di domani, venerdì 14 luglio, che vedrà come protagonista Arisa. La cantante sarà a Catanzaro, sempre al Politeama e sempre alle 21,30, con il suo “Ho perso l'amore tour”. Si tratta della prima tappa della sua nuova tournée estiva, in cui presenterà al pubblico i brani che l'hanno resa famosa e quelli inseriti nel suo ultimo lavoro di studio “Guardando il cielo”.
Sabato 15 luglio, alle ore 19 e con ingresso gratuito, nel Chiostro del Complesso Monumentale del San Giovanni, si esibirà l'EfeitoBrasil duo con “A historia du samba”, un omaggio al paese sud americano e alla sua musica caratterizzata da una straordinaria commistione di generi. Samba, bossa nova, choro saranno al centro dello spettacolo che vedrà protagonisti Roberta Piccirillo (voce e percussioni) e Giovanni Guaccero (pianoforte, percussioni).
Per chi assisterà agli eventi, c'è da ricordare che alcuni ristoratori del centro storico di Catanzaro (si riconosceranno grazie a una locandina dedicata) garantiranno una particolare e vantaggiosa offerta per cenare o, semplicemente, per bere un buon cocktail o gustare un buon gelato. Le offerte sono consultabili nella sezione “ospitalità” del sito www.festivaldautunno.com. Sullo stesso sito e su www.ticketone.it è possibile anche acquistare i biglietti per assistere agli spettacoli in cartellone. Attivate, inoltre, ben 46 prevendite in tutta la Calabria. Per usufruire dello sconto del 15%, rivolto a chi acquisterà i biglietti dei quattro concerti previsti (Arisa, Bergovic, Baustelle e Gazzé), bisognerà recarsi al Ticket Service Calabria, in via San Giorgio, 5 a Catanzaro (0961748016) o dalle ore 17 di domani, 14 luglio, al botteghino del Teatro Politeama.

 

 

 

Filippo Coppoletta

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image