• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Il ministro Poletti in visita al Centro di Padre Puglisi

Sicilia

PALERMO - Il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, nella giornata di oggi, 11 luglio, ha incontrato gli operatori del Terzo Settore presso il Centro "Padre Nostro" di Padre Puglisi.

[MORE]

Nel rispondere ai giornalisti sul calo delle assunzioni in Sicilia, Poletti si è soffermato sulle condizioni necessarie per la crescita del lavoro nel mezzogiorno d'Italia, che ha bisogno di un contesto in cui sviluppo economico e sviluppo sociale camminino insieme.

"Il dato del jobs act - ha detto - è legato al dato dell'assetto economico e imprenditoriale, se le aziende ci sono e l'economia gira, i posti di lavoro nascono crescono e si consolidano, se l'economia non gira non ci sono leggi al mondo che abbiano inventato posti di lavoro".

"Nel sud abbiamo realtà diverse - ha proseguito - se c'è una cosa chiara è che si deve lavorare per creare un contesto in cui si possono non solo avere assegnate, ma usare bene le risorse".

"Oggi non possiamo immaginare che sia il pubblico a moltiplicare l'offerta di lavoro - ha aggiunto Poletti - non sarebbe in grado di durare e non produce una condizione sostenibile ma neanche sana".

L'occupazione, ribadisce il ministro, "la danno le imprese, e noi dobbiamo lavorare per costruire un contesto sul piano amministrativo, sociale, per lo sviluppo dell' attività economica del impresa, solo cosi' possiamo aumentare i posti di lavoro".

Daniele Basili

(immagine da unita.it)