Il ministro Poletti in visita al Centro di Padre Puglisi

42
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PALERMO - Il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, nella giornata di oggi, 11 luglio, ha incontrato ...

PALERMO - Il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, nella giornata di oggi, 11 luglio, ha incontrato gli operatori del Terzo Settore presso il Centro "Padre Nostro" di Padre Puglisi.

Nel rispondere ai giornalisti sul calo delle assunzioni in Sicilia, Poletti si è soffermato sulle condizioni necessarie per la crescita del lavoro nel mezzogiorno d'Italia, che ha bisogno di un contesto in cui sviluppo economico e sviluppo sociale camminino insieme.

"Il dato del jobs act - ha detto - è legato al dato dell'assetto economico e imprenditoriale, se le aziende ci sono e l'economia gira, i posti di lavoro nascono crescono e si consolidano, se l'economia non gira non ci sono leggi al mondo che abbiano inventato posti di lavoro".

"Nel sud abbiamo realtà diverse - ha proseguito - se c'è una cosa chiara è che si deve lavorare per creare un contesto in cui si possono non solo avere assegnate, ma usare bene le risorse".

"Oggi non possiamo immaginare che sia il pubblico a moltiplicare l'offerta di lavoro - ha aggiunto Poletti - non sarebbe in grado di durare e non produce una condizione sostenibile ma neanche sana".

L'occupazione, ribadisce il ministro, "la danno le imprese, e noi dobbiamo lavorare per costruire un contesto sul piano amministrativo, sociale, per lo sviluppo dell' attività economica del impresa, solo cosi' possiamo aumentare i posti di lavoro".

Daniele Basili

(immagine da unita.it)

InfoOggi.it Il diritto di sapere