• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Il Premio Giornalistico "Pandora" offre un riconoscimento alla giornalista televisiva Paola Militano

Calabria

SELLIA MARINA (CATANZARO), 22 LUGLIO 2015 – E’ ormai alle porte la II Edizione del Premio Giornalistico “Pandora”, promosso dalla testata d'informazione libera InfoOggi on-line, dell’editore Antonio Doria e Domenico Giglio, con la direzione responsabile della giornalista Oriana Barberio.[MORE]

La kermesse avrà luogo il prossimo 2 agosto alle ore 21.00, sul lungomare di Sellia Marina (Cz) e vedrà, ancora una volta, salire sul palco i personaggi che attraverso il proprio lavoro danno un contributo costante al mondo del Giornalismo, dell’Economia, dell’Etica e della Cultura.

Tra loro anche la giornalista calabrese, Paola Militano.

Conosciuta ed apprezzata dal grande pubblico Paola Militano inizia a muovere i primi passi nel mondo del Giornalismo il 23 marzo del 1985, in Tv, a Rete Alfa. Era un momento in cui le emittenti televisive facevano il loro esordio e la Tv cosentina, guidata da un “grande” editore, si afferma rapidamente ed autorevolmente nel panorama delle tv locali. Volto del Tg e conduttrice di programmi, Paola Militano inizia così il percorso come giornalista televisiva, che continuerà ininterrottamente.

Nel 1990 la Militano lascia Rete Alfa per realizzare un’impresa di informazione, divenendo la prima freelance donna in Calabria e tra le prime a realizzare servizi per emittenti nazionale e regionali.

Con l’avvento del digitale, poi, avverte la necessità di ampliare gli orizzonti e riunisce in una cooperativa colleghi giornalisti creando, per prima in Calabria, l’agenzia di stampa News&Com che produce informazione e non solo, per ben dieci emittenti radiofoniche calabresi.

Dal 29 settembre del 2014 gestisce per intero i contenuti dell’emittente televisiva Viva Voce Tv (canale 90) mettendosi alla prova - ancora una volta – per quella che s’annuncia una sfida complicata e complessa. In breve tempo Viva Voce diventa una Tv regionale e garantisce ai telespettatori format decisamente moderni ed originali. Un impegno, questo, che la giornalista abbraccia con passione, la stessa che la spinge da trent’anni a continuare in questo lavoro.

Dallo scorso mese di febbraio, la giornalista insieme ai colleghi della News&Com producono i notiziari per Video Calabria, la tv regionale più vista dai calabresi.

Paola Militano, che ha fatto dell’esperienza, dell’umiltà e della capacità di adattamento ai tempi la forza del suo lavoro, ha così commentato la notizia del riconoscimento che le verrà attribuito il prossimo 2 agosto: “Quando mi è arrivata la notizia - afferma la giornalista scherzosamente - non so perché, ma ho pensato, in riferimento a “Pandora”, che gli organizzatori avessero intuito la voglia di scoperchiare il vaso e di denunciare tutti i mali della Calabria. In realtà – prosegue Paola Militano - credo molto in queste manifestazioni perché ritengo che la Cultura sia la via maestra per il riscatto della Calabria".

“Non è affatto facile fare informazione nelle regioni meridionali - continua la giornalista calabrese - per questo sono entusiasta del riconoscimento che - mi pare di capire - mi riconosce il merito di essere rimasta in Calabria”. Scherzo!

La II Edizione del Premio Giornalistico “Pandora”, che sarà condotta dai giornalisti Oriana Barberio e Ugo Floro, comprenderà anche un momento nel quale il Comune di Sellia Marina, nella persona del sindaco Francesco Mauro, conferirà all’unisono alcuni riconoscimenti a quanti hanno collaborato, dall’insediamento della Giunta, alla crescita dell’Amministrazione tutta.

All’evento si potrà prendere parte in forma spontanea e gratuita.

Sarà possibile seguire l'evento in diretta streaming sul sito www.infooggi.it.

Maggiori informazioni saranno comunicate nel corso della prossima Conferenza Stampa del 30 Luglio presso la Sala Consiliare del Comune di Sellia Marina.

Sponsor: Gioielleria Megna, Medialand, UVarveri, Comune di Sellia Marina, Fabio Zangari, MultyContact, Hotel Ristorante Mediterraneo

Katia Portovenero