• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Incontrinterra: un viaggio alla scoperta della ceramica tra le opere dei maestri

Umbria

TORGIANO (PG), 5 FEBBRAIO 2015 - Riceviamo e Pubblichiamo - Comune di Torgiano e Freemocco A.P.S.
presentano la mostra di scultura in ceramica


INCONTRINTERRA
edizione Torgiano

14 Febbraio 2015 - 18 Aprile 2015
Inaugurazione, 14 febbraio ore 17.00


MACC Museo Arte Ceramica Contemporanea di Torgiano
Palazzo Malizia - Piazza della Repubblica n°9, Torgiano (PG)

La mostra è inserita nel Programma Ministeriale Nazionale “Cultura x EXPO” .


Opere di: Ambrogio Pozzi, Alfredo Gioventù, Antonella Cimatti, Antonella Ravagli, Antonio Grieco, Attilio Quintili, Daniele Covarino, Eraldo Chiucchiù, Evandro Gabrieli, Giorgio Crisafi, Jasmine Pignatelli, Luca Leandri, Lucia Angeloni, Luciano Laghi, Marino Ficola, Marino Moretti, Martha Pachon Rodriguez, Maurizio Tittarelli Rubboli, Mirco Denicolò, Mirna Manni, Nino Caruso, Paolo Polloniato, Riccardo Monachesi, Rita Miranda, Rolando Giovannini, Simone Negri, Tonina Cecchetti.


INCONTRINTERRA è un libero terreno di incontri tra dialoganti in possesso di linguaggi differenti e difficilmente traducibili con l’intento di far incontrare artisti che impiegano un codice espressivo comune, la Ceramica, seppure con poetiche, visioni e soluzioni tecniche individuali. La varietà, nella provenienza geografica e culturale degli artisti, in questo preciso momento storico, costituisce un’occasione per indagare le potenzialità insite di questo materiale.
Torgiano (città di antica tradizione ceramica) con il suo nuovissimo Museo dedicato alla Ceramica Contemporanea si presenta come luogo autorevole per accogliere questa edizione della mostra, partita da Deruta, e giunta oggi al MACC.

Il nuovissimo MACC di Torgiano, situato a Palazzo Malizia, è un luogo che ospita mostre temporanee e raccoglie due importanti collezioni: la Collezione del Maestro Nino Caruso, che con 58 sculture documenta l'iter artistico del grande maestro dell'arte ceramica contemporanea a partire dagli anni Cinquanta fino ai nostri giorni, e l'esposizione permanente delle Vaselle d'Autore per il vino novello, iniziativa che dal 1996 testimonia lo stretto rapporto che lega Città, Vino e Arte Ceramica d’autore, nazionale e internazionale. La collezione di Vaselle è composta da circa 150 opere di 48 artisti, tra cui Pietro Dorazio, Betty Woodman, Carla Accardi, Simona Weller, Nino Caruso, Bruno Ceccobelli, Giuseppe Gallo, Marian Heyerdahl, Paul Jensen, Ettore Consolazione, Jesús Castañón Loché, Giancarlo Sciannella, Annalisa Guerri, Mirta Morigi e Alfredo Gioventù. [MORE]

In occasione dell’inaugurazione verrà presentato il libro di mostra “INCONTRINTERRA” con testi di Marinella Caputo, Cesare Coppari, Lorenzo Fiorucci, Rolando Giovannini, Luciano Marziano e Jasmine Pignatelli.

La rassegna fa parte di un progetto artistico ideato da Attilio Quintili e a cura di Freemocco
http://www.freemocco.com | e-mail: info@freemocco.com | ph. 349 1339086

Orari: dal lunedì al venerdì 9:00/13:00 - 15:00/18:00. Sabato e domenica su prenotazione.
Info: 075 6211682 | infopoint@comune.torgiano.pg.it | www.versandotorgiano.it
 

(notizia segnalata dall'artista Jasmine Pignatelli)